Forse ogni sabato mattina in P.zza XX Settembre, ortofrutta, prodotti caseari, di macellazione e altro ma rigorosamente del nostro territorio

Mercatino_Km_0Putignano Ba – Un mercatino settimanale a chilometro zero, dove poter acquistare ortofrutta, prodotti caseari, di macellazione e altro, purché rigorosamente proveniente da produttori del nostro territorio. Questa in sintesi la novità che dovrebbe concretizzarsi a breve a Putignano, per favorire l'economia locale e offrire un nuovo utile servizio ai consumatori putignanesi.




Grazie ad una concertazione della locale amministrazione con Coldiretti e CIA, sarà istituito a breve un mercatino settimanale per acquistare i prodotti della cosiddetta filiera corta. Il progetto di massima prevede la collocazione di una trentina di spazi espositivi su Piazza XX Settembre e sul marciapiede che costeggia il palazzo municipale, di fronte al teatro, ma senza chiudere la strada.

Secondo una prima ipotesi, questo mercatino a chilometro zero dovrebbe tenersi ogni sabato, anche per favorire tutti quei putignanesi che invece si recano a Castellana Grotte il sabato mattina per fare la spesa. 

Tuttavia, in merito al giorno esatto l’assessore al ramo Dino Angelini si è riservato sul punto fino a completamento dell’iter progettuale.  Pare infatti che per poter prendere il via, il nuovo mercatino settimanale dovrà essere opportunamente disciplinato da un apposito regolamento che dovrà approdare in Consiglio Comunale. L’obiettivo comunque è quello di riuscire a farlo partire prima dell’estate.

 
Condividi