gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Carnevale, Faniuolo e Basualdo 'Gran Cornuti' dell'anno
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Carnevale, Faniuolo e Basualdo 'Gran Cornuti' dell'anno

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Questa sera a partire dalle 21 i Terraròss in concerto in piazza Plebiscito

Carnevale_Da_sx_Basualdo_e_Faniuolo_Gran_Coruniti_dellannoPutignano (Ba) - Stamani, nell'ambito dei festeggiamenti del Gioved_dei_cornuti_2013Carnevale di Putignano, giovedì dei cornuti, sono stati incoronati i due cornuti del 2013: Antonio Vito Faniuolo di Faniuolo Illuminazioni e Ricardo Basualdo, 60enne franco-argentino,

che sta offrendo la sua collaborazione nell'organizzazione di manifestazioni per il Carnevale di Putignano, e che prende parte al convegno internazionale “Il Carnevale e il Mediterraneo - La maschera e il potere”, questa sera alle ore 19.00 nella la Biblioteca Comunale.

Il rito è iniziato questa mattina all’alba  con l’ultimo appuntamento con i giovedì carnascialeschi. Il gran finale è affidato, come da tradizione, all'ormai storico e incredibile giovedì più pazzo di tutti. È il giovedì dei cornuti, a cura dell'accademia delle Corna, con il suo affascinante rituale per cancellare i segni del tradimento. Dopo il richiamo, l’ammasso e il corneo di questa mattina, si prosegue nel pomeriggio, alle 19, al taglio delle corna e la sagra del maiale.

Nel pomeriggio, però, i riflettori saranno puntati, fino alle 19 (dalle 16.00), sulla Biblioteca comunale, dove viene inaugurata la III edizione del convegno internazionale di studi Il Carnevale e il Mediterraneo, dedicato quest’anno al tema La maschera e il potere, e inserito nell’ambito del progetto Comicamente. Il convegno, organizzato con cadenza biennale, e curato da Piero Totaro e Piero Sisto è diventato oggi punto di riferimento per tutta la comunità scientifica che si occupa degli studi in materia. Le giornate di riflessione saranno tre in tutto per indagare e approfondire la conoscenza del nostro patrimonio storico-antropologico, e soprattutto per rafforzare il senso di appartenenza alla civiltà mediterranea.

Ma in questo giovedì tutto particolare non mancherà, poi, la possibilità di visitare la Casa di Farinella (Biblioteca comunale) dalle 19 alle 21. Dalle 19 a mezzanotte, spazio per Putignano N’de Jos’r, e dalle 20 animazione per le strade cittadine a cura dell’associazione Ball rer i cant. Come ogni giovedì, anche oggi non mancherà il concorso “Amor di Maschera”, con la premiazione della maschera più bella in libertà.

A chiudere la giornata ci penseranno, a partire dalle 21 i Terraròss con un concerto in piazza Plebiscito. Così questa sera, i suonatori e menestrelli della bassa murgia, proporranno il loro spettacolo musicale, simile ad un varietà più che ad un concerto, grazie ai loro simpatici interventi.

GLI APPUNTAMENTI DI DOMANI

8 febbraio

Con Studiando il Carnevale la giornata è interamente dedicata al III convegno internazionale di studi Il Carnevale e il Mediterraneo, dedicato quest’anno al tema La maschera e il potere. L’appuntamento è alla Biblioteca Comunale dalle 9.30 alle 19.