gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano, ultimo incontro alla Parini del 'Progetto lettura'
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, ultimo incontro alla Parini del 'Progetto lettura'

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

L'ultimo di tre incontri ha ospitato Pino Carenza con il suo testo "L'ulivo scomparso"

Progetto lettura terzo incontroPutignano (Ba) – Sabato 26 maggio 2012 alle ore 10,00 si è svolto, presso la scuola media statale G.Parini, il terzo ed ultimo incontro del "Progetto Lettura". Protagonista dell'evento finale l'autore del libro "L'ulivo scomparso", Pino Careanza.



I due precedenti incontri, hanno ospitato Fedriano Sessi, con il Diario di Anna Frank (libro letto dalle III classi) e Patrizia Rinaldi, autrice di un testo Rock- Sentimentale (indirizzato alle II).

L'incontro, diretto ai ragazzi di I media, ha avuto come tema la presentazione del libro dell'autore Pino Carenza, "L'ulivo scomparso" che i ragazzi avevano letto in precedenza ed è stata questa,un'occasione per confrontarsi con l'autore.

Pubblico progetto letturaPino Carenza, nato nel 1958 ad Altamura, ha sempre amato immergersi nel mondo di lettura e fantasia. Ingegnere part-time, si dedica nel tempo libero alla scrittura e dal 1990, si immerge nel mondo dei fumetti. I personaggi da lui creati nei fumetti, sono: Prof Knox, Tom e Ponsi e i due topi Gino e Sberla. Ha anche scritto due libri per ragazzi ambientati nella campagna pugliese.

Il libro racconta la storia di Sara, una ragazzina che si trova a vivere talune esperienze con un gruppo di amiche. Nel testo sono raccontate le esperienze intime della ragazza all'interno del territorio pugliese rappresentato simbolicamente dall'ulivo. Significativo l'episodio dell'ulivo secolare trafugato, che permette a Sara di capire che sta passando dall'infanzia all'adolescenza.

L'iniziativa, è nata dalla collaborazione della scuola con la libreria Laterza: all'inizio dell'anno tramite contatti telefonici la libreria invia un ventaglio di proposte editoriali; i docenti di lettere sono invitati a prendere atto di queste proposte e scegliere per le loro classi. Il progetto si configura come un testo narrativo letto durante l'anno e successivamente legato all'incontro con l'autore.

Il progetto è stato sperimentato per la prima volta lo scorso anno e ripetuto, dopo il successo riscontrato.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: