gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
La sicurezza stradale s'impara anche giocando
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

La sicurezza stradale s'impara anche giocando

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

vivi_lastrada_Castellana_G._Asilo_2_circolo_De_BellisCastellana Grotte (Ba) - Giovedì 10 maggio, circa 120 alunni di 5 e 6 anni del II° Circolo Didattico Angiulli, hanno imparato, giocando, alcune tecniche di soccorso. Grazie all'equipaggio dei Vigili del Fuoco di Putignano, guidati del C.S.E. Antonio Lovece e dai Vigili Alberto Sportelli e Stefano Rotolo, autorizzati dal Comandante Ing. Cesare Gasperi.

Tonio Coladonato, educatore di “Vivi la Strada .it”, ha spiegato ai bambini che i pompieri servono in tante occasioni per prestare aiuto a chi è in pericolo. I bambini si sono letteralmente “scatenati” dicendo ciò che per loro i pompieri fanno; “che salvano le persone”, “aiutano i vecchietti”, “salvano i cagnolini e i gattini”, “spengono gli incendi” e, cosa più importante, “ci vogliono un sacco di bene”!

Si è quindi formata una squadra di “piccoli pompieri” composta da due bimbe e tre bimbi che hanno indossato i caschi protettivi, hanno potuto provare l’estintore ad acqua e, i pompieri effettivi, hanno mostrato il montaggio di una lunga scala e l’uso dei cuscini pneumatici utili per alzare mezzi. Gran finale con lampeggiatori e sirena che tutti aspettavano con ansia! Tanti gli applausi per i loro eroi!

La seconda parte della mattinata ha visto protagonista l'ambulanza del 118 dell’AVPA di Castellana, che trasportava un paziente particolarissimo: “WINNIE THE POOH” (animato dal collaboratore Cristian Cino di Putignano). Quando si sono aperte le porte dell'ambulanza i bimbi hanno applaudito e dato sfogo al loro entusiasmo, i loro occhi si sono illuminati di allegria, hanno abbracciato, circondato e accarezzato il personaggio tanto da non staccarsi più!

        Foto vivilastrada.it


Coladonato ha fatto vedere da vicino facendo salire a bordo dell’ambulanza tutti i bimbi, i soccorritori hanno dato indicazioni e spiegazioni circa le attrezzature in dotazione salvavita, dopo il giro informativo hanno richiesto che fossero azionati, anche per loro, lampeggianti e sirena! Che gioia nel vederli soddisfatti di tutte le richieste fatte.

Un momento dolce è stato offerto dalla pasticceria locale “Chantilly”, sono arrivati gli orsacchiotti - biscotti, ancora applausi e allegria per questo dono gustoso.

Ha terminato l'incontro il gruppo Cinofili dell'Associazione AVPA di Protezione Civile, il presidente Domenico Galizia ha presentato i due cani Charly e Nick, c'è stata un dimostrazione di ricerca a persona che, i due bravi cani, hanno portato a termine con successo, dimostrando di essere stati bene addestrati. Il presidente Galizia ha spiegato che è un lavoro duro, il cane ha bisogno di tanto amore e va rispettato come lui rispetta noi, non va abbandonato e bisogna rispettare le regole di comportamento.

La dirigente, prof.ssa Mariana Buttiglione, ha ringraziato il presidente Piero Longano e Tonio Coladonato di “Vivi la Strada .it” per l'impegno profuso in questi incontri formativi. Ha altresì ringraziato tutte le maestre, in primis Maria Torres ideatrice di questo progetto, il comandante della Polizia Locale Cisternino, i suoi due sottoufficiali presenti, l'AVPA nella persona del presidente Domenico Galizia e il Comando Provinciale dei VVF di Bari e Putignano nonché tutti i genitori e nonni presenti.

Ufficio Stampa “Vivi la Strada .it”





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: