Pensieri, versi, epitaffi, sberleffi, elaborati da alcuni dipendenti comunali di Putignano, interpretati da oratori e musicisti

Scritti_fuori_dal_Comune2Putignano (Ba) –Scritti_fuori_dal_Comune L'idea è venuta all'associazione culturale putignanese "La Zizzania", la quale, avendo scorto l'attitudine e il diletto di alcuni dipendenti comunali alla composizione letterale, ha pensato bene che potessero ispirare un curioso evento culturale.

E in effetti martedì 20 marzo alle 18,30 nell'austera e insolita ambientazione della Sala Consiliare del Comune di Putignano, si sono declamati versi dalle voci recitanti di Silvia Mastrangelo e Teresa Polito  con i contrappunti melodici del contrabasso del Maestro Giovanni Rinaldi al  e della chitarra del Maestro Gianni Pinto.

L'idea si è rivelata buona e il pubblico presente, sia pure in modesta quantità, pare abbia gradito. Sicuramente una piacevole parentesi di evasione e incoraggiamento per gli autori in erba, che hanno inaspettatamente goduto di un loro istante di celebrità e di gratificazione per la passione coltivata.



 
Condividi