gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Carnevale di Putignano, i volti, i sorrisi, le maschere della prima sfilata (fotogallery)
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Carnevale di Putignano, i volti, i sorrisi, le maschere della prima sfilata (fotogallery)

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 15
ScarsoOttimo 
Attualità
Dopo le prime immagini dei carri allegorici, la GALLERIA FOTOGRAFICA delle maschere e dei gruppi mascherati della prima sfilata

Maschere_lowCarnevale_2012_presfilata_1_lowPutignano (Ba) - Un tempaccio!!! Eppure Farinella ha condotto i suoi valorosi seguaci mascherati all'assalto della festa più allegra dell'anno. Alle 14.30 al grido di «Uè Carnaval» (slogan scelto per questa edizione), carri allegorici, maschere di carattere e gruppi mascherati hanno invaso quindi, con colori e musica il centro di Putignano.

Il corteo con Farinella sul cavallo a pedali, e poi i due ciclocarri guidati dai rugbysti, è partito dal corso principale della città. Di seguito, come di consueto, la sfilata dei 7 carri allegorici in gara (con temi scelti dallo spread, alla libertà di stampa), dei gruppi mascherati e delle altre maschere. 

                                    Foto di Graziana Intini e Katia Ramirra

Caratteristica, quest'anno, il segnale legato al tema della sostenibilità, grazie all'introduzione del più ampio progetto dell'Assessorato alle Infrastrutture della Regione Puglia concepito con il Comune di Putignano e il guizzo creativo degli artisti di Post con il coordinamento di Vittorio Palumbo e di tutti gli artigiani e i maestri cartapestai di Putignano. Per strada tante  le bici con le testa di cavallo in cartapesta, con cui si accede alla città lasciando le auto o si può far parte della sfilata se si indossa un costume di Carnevale.  I due grandi ciclocarri, invece, quelli guidati dai rugbysti rappresentano due inviti al vivere tra innovazione e sostenibilità: uno attraverso l'energia ma recuperata  meccanicamente con manovelle e pedali, ed è  rappresentata dal Sole, l'altro invita allo stesso tema ma attraverso la dinamica del volo degli uccelli, con lampadine a basso consumo energetico, sempre animato dal movimento delle ruote. Sui ciclocarri, le bellissime luminarie di Faniuolo, create per l'occasione nella città di  Monopoli.

I sette carri allegorici: Il vascello fantasma, Gruppo Angelo Loperfido; Con Draghi e maghi...solo tu paghi, del gruppo Franco Giotta; Sinfonia di mezza crisi, del gruppo Domenico Impedovo; Euro yin...euro yang, del gruppo Nardelli; Caccia al Re, del gruppo Mastrangelo, Viva...la Rai, del Gruppo De Cataldo; Finchè sorte non ci separi, del Gruppo Deni Bianco.

La chiusura della giornata, era stata affidata al dj-set di Roy Paci (Largo Porta Nuova) in coppia con Bunna degli Africa Unite, introdotti dagli Uduchà, ma le avverse condizioni del tempo (pioggia) ne hanno impedito lo svolgimento.

Mostra multimediale permanente con concorso fotografico e caccia al tesoro e  «Sfogliando il Carnevale», a cura della Pro Loco di Putignano,  per rivivere tutte le edizioni dell’appuntamento carnascialesco attraverso le riviste ufficiali dagli anni 60 ad oggi (appuntamento tutti i giorni, fino al 26 febbraio, dalle ore 17 in piazza Plebiscito), sono le altre due iniziative della prima giornata.


I prossimi corsi mascherati: il 12 alle 11.00, il 19 alle 11 e il martedì grasso, il 21, alle 19.00, mentre giovedì prossimo, 9 febbraio, largo al giovedì delle donne sposate e al secondo laboratorio del gusto con Slow Food.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: