gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Il Concorso fotografico 'Campagna el mirino' giunge alla 14^ edizione
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Il Concorso fotografico 'Campagna el mirino' giunge alla 14^ edizione

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

L'associazione putignanese La Goccia illustra conferme e novità del suo ormai noto concorso fotografico. La mostra sarà aperta al pubblico da domenica 4 dicembre Campagna_nel_mirino

Putignano (Ba) - Per primo, si registra l’attenzione, la considerazione e la condivisione del tema proposto “Sotto i trulli con il sole e con l’ombrello come è bello, come è bello. Dimore rurali e trulli”, dal momento che un gran numero di  fotografi ha raccolto l’invito a partecipare: circa quaranta anche dai paesi limitrofi, con ben 150 foto sul tema.


Tra le conferme, il sistema  di valutazione e di premiazione che  prevede tre classifiche: quella tecnica, quella popolare e quella a cura dell’Associazione.

Il giudizio tecnico è stato affidato, come per la passata edizione, al noto ed  apprezzato poeta  Lino Angiuli, autore di numerosi libri di poesia, cultore di storia e tradizioni  locali, vicino all’Associazione per intenti ed impegno. Quello popolare  affidato, ed anche questa è una conferma, al giudizio dei visitatori che potranno esprimere la propria preferenza fino a venerdì 16 dicembre, visitando la mostra.

La classifica dell’Associazione che tiene conto innanzitutto dell’aderenza delle foto al tema proposto.La_Goccia

Confermato è anche il periodo della mostra che resterà aperta al pubblico da domenica 4 dicembre, dalle ore 19,00 alle 21,00 dei giorni feriali e, nei giorni festivi, anche dalle 10,00 alle 12,00.

Tra le novità, la sede della mostra che torna ad essere, dopo quella della scorsa edizione,  in Via Porta Barsento 10 dove si terrà anche la cerimonia di premiazione, domenica 18 dicembre  alle ore 18,30.

Alla cerimonia di premiazione interverranno Luca De Felice, responsabile del museo del territorio “Casa Pezzolla” di Alberobello e Lino Angiuli autore di una recentissima pubblicazione dal titolo “La panchina dei soprannomi” con disegni di Vito Matera e prefazione di Claudio Toscani, il quale comunicherà e motiverà la classifica tecnica del concorso.

L’invito rivolto a tutti è quello di visitare la mostra  e di gratificare i fotografi partecipanti con la considerazione, l’apprezzamento ed il voto per le loro opere più belle.