gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Rifiuti, prima aggiudicazione all’ATI di Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Rifiuti, prima aggiudicazione all’ATI di Putignano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

Le aziende escluse hanno 30 giorni per fare ricorso. Se non ci sono intoppi, il nuovo servizio d'igiene urbana potrebbe partire a gennaio 2012 raccolta-differenziata-porta-a-porta

Putignano (Ba) – La commissione incaricata ha proceduto all’aggiudicazione del nuovo servizio di igiene urbana che consentirà il passaggio al sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Tra le quattro aziende ancora in gara, Intini, Tradeco, Lombardi e ATI di Putignano, quest’ultima si è vista aggiudicataria del bando, a fronte del migliore punteggio ottenuto.

Gli incontri sono cominiciati ad inizio settimana, ma sono stati necessari alcuni giorni di “verifica” prima della pronuncia. L’appalto, per un valore di 27 milioni di euro in nove anni potrebbe dunque restare affidato ad aziende putignanesi. L’ATI (Azienda Temporanea per il Territorio) è costituita dalle ditte Antinia e Avvenire già affidatari di servizi di igiene urbana.

Il condizionale però è d’obbligo, visto che a decorrere dall’aggiudicazione ci sono trenta giorni di tempo per presentare ricorso da parte delle ditte escluse. Secondo l’assessore al ramo, Dino Angelini, la procedura non dovrebbe subire intoppi e il nuovo servizio potrebbe partire già da gennaio 2012.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: