gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Antenne telefonia, i cittadini chiedono dati aggiornati sulle emissioni
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Antenne telefonia, i cittadini chiedono dati aggiornati sulle emissioni

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Attualità

I residenti temono l’effetto elettrosmog e intendono coinvolgere le associazioni a difesa dei consumatori  Antenna_telefonia

Putignano (Ba) – La Polidream Assoutenti di Putignano, interpellata in merito ha già chiarito alcune cose. La normativa di riferimento è la L. R. 5 del 26.02.2002, che si richiama alla Legge 36 del 2001. In entrambe però vi sono parecchie carenze sul fronte della tutela dei consumatori. Proprio in queste settimane si discutono in Regione, modifiche e integrazioni in tal senso.

Per verificare se i siti risultano essere a norma, ogni cittadino può con un’istanza di accesso formale agli atti amministrativi controllare la documentazione in possesso del Comune. I vari operatori di telefonia sono tenuti a monitorare ogni anno i livelli di campo elettromagnetico sui siti e a fornire i relativi risultati ai Comuni. Il problema è che spesso si dubita della veridicità dei dati in quanto di parte.

Il Comune di Putignano dovrebbe dotarsi, se non lo ha ancora, di  un Regolamento che disponga sia la consultazione delle associazioni rappresentative degli interessi comuni prima dell’installazione di nuovi siti, sia il monitoraggio periodico delle antenne già presenti sul territorio. Naturalmente quest’ultima attività comporterebbe degli stanziamenti in sede di bilancio.

Il singolo cittadino può richiedere l’intervento dei tecnici dell’ARPA per le misurazioni di rito però le relative spese sarebbero a suo carico e ciò risulterebbe antieconomico. Le antenne per la telefonia mobile, dopo le ultime due nuove installazioni in Contrada Purgatoriovicino al Cimitero, continuano a far discutere. “Siamo a quota 8  e nessuno sa se possono nuocere alla salute”. Con il proliferare delle antenne in pieno centro abitato, cresce l’allarme tra i cittadini preoccupati per un eventuale effetto elettrosmog (emissioni nocive per la salute dell’uomo), soprattutto in costanza di due antenne posizionate così vicine nei pressi del cimitero, in un’area densamente popolata e che sovrasta la scuola che ospita l’istituto alberghiero.

Gli ultimi rilevamenti effettuati in collaborazione con l’ARPA, risalgono 2008. Trattasi dunque di rilevamenti ormai datati. Vieppiù che, allo stato, non è dato comprendere se l’effetto delle emissioni si somma in presenza di più impianti di trasmissione vicini tra loro, come nel caso delle due antenne vicino al cimitero e di più sorgenti, come trasmettitori, ripetitori radiotelevisivi e affini.

Lo sportello Polidream Assoutenti di PUTIGNANO Via S. Antonio, n.9 Tel. 080.4058623 o 347.9554876. Delegato Locale, Avv.Daniela Nicoletta Marinelli