Sabato 16 luglio presso il ristorante il Mollusco di Putignano,Terry Pavone ha presentato il suo primo libro di genere anamnesis_fantasy: "Anamnesis".
Terry_PavonePutignano (Ba) - "Anamnesis" è il titolo di questo straordinario racconto di genere Fantasy, proposto dalla casa Editrice Schena, della giovane scrittrice debuttante putignanese, Terry Pavone, presentato sabato scorso alle 19,30, presso il ristorante il Mollusco di Putignano. L'evento è stato a dir poco originale, poichè ha previsto l'ascolto di colonne sonore con le melodie di Frank Sinatra e Liza Minnelli, eseguite da Sebastiano GiottaStefano Galizia.

Successivamente sono state proposte e ammirate dai presenti, le opere di Vito Capozza, come preludio all'attesissimo dibattito, nel quale l'autrice, con la sua spontaneità, ha parlato del suo romanzo. Il romanzo fantasy, è composto da 278 pagine, ed è ambientato nel futuro, nel lontano 2312.

Tutto comincia con un incontro inaspettato che trasforma la vita della protagonista Sophie in un difficile susseguirsi di eventi che positivamente o negativamente la aiuteranno a crescere. Il tocco di una farfalla la trascinerà in un viaggio senza ritorno. Conoscerà l'amore, e con esso la morte. Scoprirà ciò che si nasconde dietro la realtà di tutti i giorni, dietro le belle facce del suo quartiere borghese, e perderà ogni certezza. Combatterà una guerra per decidere le sorti dell'intera umanità, senza poter cambiare il proprio destino: tutto era già stato stabilito, lei doveva solo restare in vita. Sola, come tutti noi, con le sue pene e i suoi dubbi, capirà che nella vita prima o poi bisogna fare delle scelte. E spesso quelle più giuste sono quelle più dolorose, che portano verso un futuro migliore, un futuro dove si intravede una nuova alba...

I temi principali di Anamnesis (parola greca che letteralmente vuol dire ricordo) sono: la religione, la famiglia, l'epoca e la tecnologia.
Il romanzo è scritto in prima persona e la vicenda non è ambientata in luoghi definiti, tranne l'ultima parte della storia che si svolge a  Parigi. Terry nel suo fantasioso romanzo ambientato nel futuro, cita alcuni importanti autori del passato tra cui: Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Luigi Pirandello e tanti altri.
"La cosa che mi ha più entusiasmata dell'evento, è stata la presenza di numerosi adulti rispetto ai ragazzi e questo dimostra quanto sia indifferente la mia giovane età" così Terry annuncia al nostro giornale...
L'autrice con lo sguardo pieno di speranza e tenerezza, ha ringraziato durante la serata, suo padre, il suo fidanzato Vito Capozza (disegnatore delle opere monocromatiche), Claudio Giannoccaro (desiner della copertina del libro), e tutti coloro che hanno partecipato all'evento e che intenderanno acquistare il libro.
Anamnesis, attualmente è disponibile nelle librerie Simone e Luna di Carta di Putignano al costo di 18 euro.

Erano presenti alla presentazione il sindaco, avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis, L'assessore al bilancio, avv. Gianni Campanella e due associazioni culturali: La Goccia e Arte in Craft.
Alla spontanea domanda "Per quale motivo hai scelto il genere Fantasy?" Terry, risponde: "ho scelto il Fantasy perchè ho sempre letto questo genere e la maggior parte dei termini che utilizzo nel mio linguaggio, li ho acquisiti leggendo libri di Fantasia!"
La talentuosa autrice, raccomanda a chi avesse letto il suo libro di lasciare un parere all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.!
 
Condividi