gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Classica e lirica, due concerti in un giorno
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Classica e lirica, due concerti in un giorno

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Concerto_Trio_DAltrocanto_lowIl_soprano_Nadia_Divittorio_lowIl soprano Nadia Divittorio in Biblioteca e “Trio D’Altrocanto” per la stagione musicale “G.Cesare Netti”

Putignano (Ba) - Un esecuzione da manuale quella del soprano Nadia Divittorio, in occasione della 13^ edizione della settimana della cultura. Il promotore dell’iniziativa Pierfranco Castellana ha spiegato nel suo intervento introduttivo, di essere stato indotto nell’idea, a seguito dell’incontro con il papà della cantante lirica, Donato Divittorio, in visita presso la libreria Spazio Libri.

Non appena appreso della passione per la musica e della competenza rinveniente dal fatto che il M° Divittorio insegna al conservatorio, nonché della fortunata attività concertistica della figlia, Nadia Divittorio, Pierfranco ha subito proposto un’esecuzione presso la nostra biblioteca comunale. A supportare l’apparato organizzativo, l’associazione “La Chiancata” di cui Pierfranco fa parte.

Nadia Divittorio, originaria di Mola di Bari ha eseguito lo scorso venerdi’ 15 aprile nella Biblioteca Comunale, dinanzi a un inatteso folto pubblico di appassionati e in un’atmosfera particolarmente delicata ed elegante, arie tratte da “Tosca”, “Madama Butterfly” e da altre opere di Giacomo Puccini. In conclusione di serata Nadia Divittorio ha eseguito anche brani romantici di origine italiana e francese.


Applausi e commozione  all’auditorium “San Gaspare del Bufalo” di S.filippo Neri,  con Voce, clarinetto e pianoforte

“La nostra Associazione G.Cesare Netti, si adopera, ormai da moltissimi anni, per preparare le più significative iniziative al fine di incontrare il gusto degli appassionati e accrescere la partecipazione dei numerosi simpatizzanti che approcciano la musica classica. Ma abbiamo sempre bisogno dell’attenzione e del supporto delle istituzioni e della visibilità che può offrirci la stampa per poter fare sempre di più e meglio”. Questo in sintesi quando ci ha riferito il Maestro Domenico Campanella, decano della musica concertistica a Putignano, che ha parlato a nome dell’associazione, quando ci ha accolto con grande cordialità all’inizio del concerto, la sera di venerdì 15 aprile, nell’auditorium della Chiesa di S.Filippo Neri. Ad esibirsi Il “Trio d’Altrocanto”, composto da Viviana Manisco (voce), Angelo Giodice (clarinetto) e Giana Iaffaldano (pianoforte), giovani musicisti diplomati al Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli. I brani eseguiti sono quelli di alcuni tra i celeberrimi compositori, come Spohr, Cilea, Massenet e Brahms; tra i brani di quest’ultimo “Gestillte Sehnsucht” è stato riproposto dal cantautore Franco Battiato nel Concerto di Baghdad del 1992. Il programma della serata ha riservato delle sorprese: sono stati interpretati, infatti, due brani del direttore artistico Domenico Campanella, “Ave Maria” e “Le meraviglie del cielo” per soprano e pianoforte.