gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Una festa la premiazione dei maestri cartapestai
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Una festa la premiazione dei maestri cartapestai

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità
La premiazione si è trasformata in un grande momento di festa acclamato dal numeroso pubblico presente
Putignano (Ba) - Si è conclusa ieri sera a mezzanotte la premiazione dei carri del Carnevale di Putignano, dopo l'ultimo dei quattro Premiazione_Deni_BiancoPremiazione_1Corsi mascherati, questa volta in notturna (cominciato alle 19.00), il Funerale del Carnevale, la "campana dei maccheroni" (secondo la tradizione, la sera del martedì grasso la campana della chiesa segnalava con 365 rintocchi l’ultima ora prima della fine delle festeggiamenti e l’inizio della quaresima, l’ultima possibilità per ballare, bere e mangiare ), il concerto di Mia Cooper all'ex macello IMAKE.


Premiazione_LoperfidoCarro vincitore:"Fratelli d'italia??? La storia senza egual del fisco federal" del Premiazione_Mastrangelogruppo di Deni Bianco, premiato dal Sindaco di
Putignano Gianvincenzo Angelini de Miccolis, carro dedicato al tema del federalismo.

Secondo classificato:" Ma che tappo dite" di Vito Mastrangelo, premiato da Giuseppe Genco, presidente della Fondazione Carnevale.

Terzo classificato: "Sogno di una notte di mezza estate"di Angelo Loperfido
,  premiato sempre da Genco., scultura in cartapesta dedicata a "Berlusconi tra pubblico e privato ".
Premiazione_Giotta
Quarto: "Bunga bunga harakiri" del gruppo Franco Giot
ta, premiato dal presidente Premiazione_Nardellidel consiglio comunale.

Quinto: "AAA Pianeta pulito cercasi" di Nardelli-Galluzzi-Mezzapesa
,premiato da Gaetano Bianco.

Premiazione_DecataldoSesto:"Favola... per niente favolosa" del gruppo Gianni De Cataldo, premiato da Maria Teresa Scalini, Premiazione_Impedovocomandante dei Vigili Urbani.

Settimo: "Dov'è finita l'armonia della vita? "del gruppo Impedovo, premiato da Lopriore, vicepresidente della Fondazione.

A vincere "è stata la tradizione, tutte le squadre di maestri cartapestai e i putignanesi - ha detto il presidente della Fondazione Genco - che ha ringraziato tutti i presenti, l'amministrazione e tutta la squadra - Carlo Bruni, direttore artistico in testa - che ha lavorato al successo di questa edizione. Giuseppe Lopriore, vicepresidente Fondazione Carnevale:  "il meteo ci ha graziato".
Tra le novità di questa edizione, il piano traffico con i ticket di parcheggio per le auto-visitatori in ingresso, nessuna transenna tra i carri e il pubblico; da ricordare la tre giorni del convegno di studi "La maschera e il corpo" con docenti provenienti da diverse università europee con la seguitissima relazione conclusiva sul carnevale ebraico di Moni Ovadia. Un'attenzione particolare è stata dedicata al sociale con il convegno «Trasgressione e salute mentale - Marco Cavallo Libera tutti!» fino alla visita - lunedì 7 - di una delegazione in maschera all’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari. Quest’anno la Fondazione Carnevale di Putignano – sottolinea il Presidente Giuseppe Genco – ha voluto riservare spazi di approfondimento dedicati a fasce sociali più deboli.
Nei prossimi giorni è prevista una conferenza stampa di bilancio di questa felice 617ma edizione.