gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Carnevale di Putignano, al via la seconda settimana di eventi
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Carnevale di Putignano, al via la seconda settimana di eventi

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità
Putignano (Ba) - Dopo il successo di domenica 20 febbraio con il primo Corso Mascherato, si entra nel vivo delle iniziative settimanali del Carnevale di Putignano 2011 Carnevale_2011_logo

Giovedì 24 febbraio è tutto dedicato ai ragazzi e alle donne sposate.
Si comincia alle 18 con due appuntamenti in contemporanea. All’ex macello con  IL CINEMA E LA COMMEDIA  DELL’ARTE, una proiezione dei capolavori cinematografici di Commedia dell’Arte, a cura di IMAKE.

Nel frattempo in Piazza Plebiscito e lungo le strade del borgo antico ci sarà ancora una volta la bassa banda degli ZUMBA FUSS. Il secondo evento in programma nel pomeriggio è uno dei fiori all’occhiello di questa 617esima edizione del Carnevale di Putignano. A partire dalle 18 l’atrio della Biblioteca Comunale si trasformerà nella Casa dei Ragazzi per dar vita a un lungo fine settimana con spettacoli, laboratori, giochi, in collaborazione con Universi Sensibili, Il Coriandolo, Locallab, Primoteatro, Proloco, Cantieri Creativi.

L’inaugurazione di questo spazio interamente dedicato ai ragazzi è affidata alla mostra interattiva di ANTONIO CATALANO con GLI ARMADI SENSIBILI e la postazione artistica IL TAVOLO DI ALICE a cura dell’associazione Locallab che organizzerà attività creative legate alla manualità (tra cui un piccolo laboratorio di modellazione di argilla). E per i più grandi, dalle 19: balli, maschere ed enogastronomia nei bassi, in collaborazione con l’associazione Trullando. L’ultimo appuntamento del giovedì dei ragazzi e delle donne sposate è a partire dalle 21 in Piazza Plebiscito con la tribute band CASA BABILON, in collaborazione con Trullando, per saltare e battere le mani seguendo il ritmo della travolgente musica di Manu Chao e Bemba Sound System.

Domenica 27 febbraio si chiude la settimana dedicata ai ragazzi e alle donne sposate. Da oggi e fino al 3 marzo sarà allestita, a cura di IMAKE, presso l’ex macello LA MOSTRA DEI BURATTINI DI CARTA. Un’esposizione di burattini di cartapesta realizzati da Luigia BRESSAN, in collaborazione con Arte in Viaggio, in cui gli esuberanti colori dei vivacissimi burattini si mescoleranno ai fondali e alle scenografie in miniatura. Sempre presso l’ex macello sarà allestito anche IL GIARDINO DELLA CARTAPESTA, un percorso sulla cartapesta e sull’arte raccontata come fosse un giardino. Alle 11 prenderà il via il SECONDO CORSO MASCHERATO. Nel pomeriggio, invece, a partire dalle 16, per le vie del centro ci si potrà scatenare con la bassa banda degli ZUMBA FUSS. Sempre alle 16 in Piazza Plebiscito sarà allestito il PARCO DEI DIVERTIMENTI, mentre nella Biblioteca comunale proseguirà la mostra interattiva di Antonio Catalano con GLI ARMADI SENSIBILI e dei Locallab con IL TAVOLO DI ALICE.
Alle 18, a tenere banco nel fitto programma del Carnevale, ci sarà l’inaugurazione della CAPPELLA DEI MERAVIGLIATI, un "universo" che nasce direttamente in un luogo, uno spazio, che Antonio Catalano trasforma attraverso la pittura in un mondo unico, magico e suggestivo, dimostrando che la meraviglia, lo stupore, la curiosità abitano ancora le segrete stanze delle nostre anime. Alle 19 si prosegue con TUTTE STORIE, una performance in cui Antonio Catalano guida il
pubblico nel suo mondo poetico fatto di musica, emozione e meraviglia attraverso storie, filastrocche, motti, poemetti e canzoni. Sempre alle 19, nei bassi, l’animazione sarà a cura di
N’DE JOS’R, in collaborazione con Trullando, per balli maschere ed enogastronomia. E la serata prosegue con la musica. Alle 20 in piazza Santa Maria l’appuntamento è con la maratona di danze popolari: IL BALLO DI SAN VITO, in collaborazione con Itinerari e sentieri; mentre alle 22 le cose si fanno più serie all’ex macello grazie a DJ VIOLET FEAT & IVAN PIEPOLI in concerto con Dj Set 80's, New Wave, Synth Pop.

PROGRAMMA

Giovedì 24 febbraio dei ragazzi e delle donne sposate
ore 18,00, ex macello IMAKE
IL CINEMA E LA COMMEDIA DELL’ARTE
Proiezione dei capolavori cinematografici di Commedia dell'Arte

ore 18,00/22,00
Biblioteca Comunale, CASA DEI RAGAZZI
L’atrio della biblioteca diventa Casa dei Ragazzi per un lungo fine settimana
spettacoli, laboratori, giochi in collaborazione con Universi Sensibili, Il Coriandolo, Locallab, Primoteatro, Proloco,CantieriCreativi
GLI ARMADI SENSIBILI DI ANTONIO CATALANO,  inaugurazione
Armadi in cui viaggiare, una mostra interattiva animata da Antonio Catalano, artista/artigiano, racchiude nel progetto "Universi Sensibili" tutta la sua ricca e immaginifica cosmogonia, esplorazioni e provocazioni tra teatro e arti visive coinvolgono lo spettatore che diventa parte dell’universo che si sta creando, quotidiano e poetico, familiare e sorprendente.
IL TAVOLO DI ALICE
L’associazione Locallab attiva una "postazione artistica", proponendo una serie di attività creative, interattive e legate alla manualità, tra cui un piccolo laboratorio di modellazione dell’argilla, giochi collettivi e produzioni creative di disegno, pittura e collage.

ore 19,00/24,00
balli, maschere ed enogastronomia nei bassi
N’DE JOS’R,  in collaborazione con Trullando
Nella tradizione putignanese il basso diventa luogo di incontro e di festa. Il cibo, il vino e l’allegria, ingredienti speciali per una serata meravigliosa. Troverete in mostra per le vie del borgo antico anche artigianato e arte contadina.

ore 21,00
Piazza Plebiscito, CASA BABILON, tribute band
La fiesta loca è servita, dovete solo saltare e battere le mani a tempo della travolgente musica di Manu Chao e Bemba Sound System.

Domenica 27 febbraio, fino al 3 Marzo
ex macello IMAKE, LA MOSTRA DEI BURATTINI DI CARTA
Esposizione di Burattini di Cartapesta realizzati da Luigia BRESSAN in collaborazione con Arte in Viaggio
Gli esuberanti colori di vivacissimi burattini realizzati in Cartapesta, tra fondali e scenografie in miniatura.

ore 10,00/13,00
ex macello IMAKE, IL GIARDINO DELLA CARTAPESTA
in collaborazione con Arte in Viaggio
Un percorso sulla cartapesta, arte raccontata come fosse un giardino.

ore 11,00
CORSO MASCHERATO 2


ore 16,00/22,00
Piazza Plebiscito
PARCO DEI DIVERTIMENTI, Biblioteca comunale, CASA DEI RAGAZZI, spettacoli, laboratori, giochi
GLI ARMADI SENSIBILI, IL TAVOLO DI ALICE

ore 18,00
LA CAPPELLA DEI MERAVIGLIATI, Inaugurazione
E' un "universo" che nasce direttamente in un luogo, uno spazio che Antonio Catalano trasforma attraverso la pittura in un mondo unico, magico e suggestivo, dimostrando che la meraviglia, lo stupore, la curiosità abitano ancora le segrete stanze delle nostre anime.

ore 19,00
TUTTE STORIE
Storie, filastrocche, motti, poemetti e canzoni, Antonio Catalano coinvolge il pubblico nel suo mondo poetico fatto di musica, emozione e meraviglia.

ore 19,00/24,00
balli, maschere ed enogastronomia nei bassi
N’DE JOS’R

ore 20,00/24,00
Piazzetta Santa Maria, IL BALLO DI SAN VITO, una maratona di danze popolari in collaborazione con Itinerari e sentieri

ore 22,00
ex macello IMAKE, DJ VIOLET FEAT & IVAN PIEPOLI
Dj Set 80's, New Wave, Synth Pop




 
1 Commenti
 
I carri e la musica.
1 Lunedì 28 Febbraio 2011 11:57
Ciccio
Domenica ore 20.00.
Come tutti gli anni, da vero putignanese non può mancare la rituale passeggiata serale tra i carri allegorici in sosta sulle strade del paese.
Non può mancare la musica e i balli dei grandi e dei più piccini.
Ma ho notato in quel di Porta Nuova, alcuni vigili, molto attenti alla musica, si, infatti non facevano altro che far abbassare il volume della musica. Ora mi chiedo, ma alle ore 20.00, è un problema la musica? O c'è qualche altro motivo a me sconosciuto?
Ma...!!!!

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: