gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
A Putignano un corso per la moda
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

A Putignano un corso per la moda

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

genco - resta - de miccolis

Nel pomeriggio del 14 ottobre, si è tenuta la conferenza stampa nella sala consiliare del Comune di Putignano sul tema “A Putignano un corso per la moda”. Sono intervenuti l’Assessore Provinciale alle attività produttive dott. Onofrio Resta, il Sindaco di Putignano avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis e l’Assessore alle attività produttive,cultura, sport e turismo Giuseppe Genco.

L’assessore Giuseppe Genco ha aperto la conferenza  stampa ribadendo l’impegno costante della stessa amministrazione di Putignano sul versante moda rivolto ad una concreta programmazione attà  allo sviluppo  di attività di incoming e di internazionalizzazione del nostro territorio e nello specifico nell’ambito della moda bimbo ed abiti da sposa.

L’Assessore Provinciale Resta ha riconosciuto l’impegno e la volontà politica  dell’amministrazione di Putignano nello sviluppo del territorio, e ha definito Putignano “sede storica di saperi e mestieri tradizionalmente radicati nel campo dell’abbigliamento e della moda” e visto il fervore imprenditoriale della stessa Città ha  annunciato che in accordo con il Preside della Facoltà di Scienze Matematiche, fisiche e naturali dell’ Università di Bari Prof. Cosimo Laneve entro il 31 gennaio 2010, a seguito delle modifiche dei corsi di laurea, Putignano entrerà a far parte della rete formativa del corso in scienza delle tecnologie della moda.

Formazione, impresa, ricerca e tecnologia sono gli elementi determinanti per il successo di questo progetto di cui l’università rappresenta il punto centrale di riferimento.

Un corso interfacoltà che riguarda cinque facoltà tra cui economia, giurisprudenza, scienza della formazione, ingegneria e scienze.

Il Sindaco Gianvincenzo Angelini De Miccolis ha subito parlato della disponibilità di alcuni immobili che potrebbero prestarsi a tale scopo tipo l’edificio ex INAPLI di proprietà della Regione sito in via Roma, oppure la biblioteca comunale, valutando necessario comunque considerare i tempi di attuazione degli stessi progetti.

Ha Ricordato il progetto  presentato dallo stesso Comune tre anni fa con la partecipazione al Bando regionale sugli archivi di impresa che oggi fa degli stessi uno strumento indispensabile per conoscere e comprendere le dinamiche ed i processi che, attraverso l’evoluzione del mondo industriale, hanno portato ad una trasformazione radicale ed irreversibile delle società e dei rapporti che intercorrono tra le stesse.

Questo lavoro di sistemizzazione e pubblicazione è consultabile online sul sito istituzionale del nostro Comune e sembra sia riconosciuto come un lavoro che contraddistingue il nostro Comune dal resto del sud Italia, a tal punto da meritare l’invito al II° convegno Nazionale degli archivi che si terrà a Bologna il 17 e 18 novembre prossimo.





 
1 Commenti
 
diploma pedagogico,geometra,arredatrice,tecnico settore tessile e abbigliamento
1 Martedì 02 Marzo 2010 19:27
capozzi monica
sono felicissima,
vorrei sapere al più presto notizie in merito per l'inizio del corso di studi in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLLA MODA.

GRAZIE

MONICA CAPOZZI

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: