gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Tutto pronto per la sfilata di domenica 20 febbraio
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Tutto pronto per la sfilata di domenica 20 febbraio

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Carnevale_2011_logoUfficio stampa del Carnevale di Putignano

Carnevale di Putignano 2011, sfilata di domenica 20 febbraio: insieme ai Giganti di Carta, 3 Maschere di Carattere e 14 foto_2c_collage_bozzetti_carri_carnevale_2011Gruppi Mascherati

Putignano (Ba) - Tutto pronto per la 617a edizione del Carnevale di Putignano. Da domenica 20 febbraio e per tutte le sfilate in programma (27 febbraio, 6 e 8 marzo), ad alternarsi sul percorso cittadino insieme ai 7 mastodontici carri allegorici, ci saranno 3 maschere di carattere e 14 gruppi mascherati (di cui 3 fuori concorso).

Stimolare alleanze e sfide che mettano insieme competenze, risorse e buona volontà. Con questo spirito la Fondazione Carnevale di Putignano ha bandito il concorso per gruppi mascherati (montepremi complessivo di 23.200,00 euro) e per maschere di carattere (montepremi complessivo di 3.600,00 euro).

Rompendo il confine fra spettatore/spettacolo e superando le regole del concorso, l’invito è anche quello ad animare la festa per le strade della città con maschere libere, pronte a condividere il gioco, a recuperare i costumi dei più insoliti ed originali travestimenti e a trovare spazio, divertendosi, nel corteo del grande Carnevale.

MASCHERE DI CARATTERE

Domenico Di Lorenzo e Roberto Mele

Non calpestate i fiori

Un carro contro la violenza sulla donna. È il fiore simbolo di vita armoniosa e semplicità che custodisce le grazie del gentil sesso. La speranza, rappresentata da una farfalla, vola in alto regalando meraviglia e serenità attraverso variopinti colori.

Pietro Lippolis – Gruppo Pantaleo

Verso nuovi orizzonti

Il piccolo anatroccolo è diventato cigno. L’anatroccolo (la maschera di carattere) non viene preso in adeguata considerazione dalla macchina organizzativa del Carnevale. Il sole simboleggia lo splendore della manifestazione, mentre i palloncini sono l’allegoria della speranza, in attesa del giorno in cui verrà data ai giovani la possibilità di esprimersi, alla pari di tutti gli aspiranti maestri cartapestai.

Vito Capozza

Chi di Bunga ferisce di Bunga perisce

Cavaliere di nome ma non di fatto: il prode Silvio conduce allegro e spensierato una guerra contro tutti, bersaglio continuo e quotidiano. È pronto a difendersi con disinvoltura da una società che, attratta dal Bunga Bunga, ha distolto il suo sguardo dai problemi seri dell’Italia. Ufficio stampa del Carnevale di Putignano - Via Conversano, n.3/f - 70017 Putignano tel/fax + 39 080/4911532 +39 328/6110474 +39 328/9518532 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 2

GRUPPI MASCHERATI

Associazione Dpds Fidas (Putignano)

Noi…vampiri solidali

Ispirati dal film “Twilight” sui vampiri, si è deciso di giocare ironicamente sul “prelevamento di sangue” associando ai donatori un ruolo da “vampiri”, ma solo per l’attività di continua ricerca di nuovi donatori di sangue. Utilizzano questa etichetta, nasce così l’idea del “vampiro Bianco” che preleva sangue, non per trarne nutrimento come soddisfazione del proprio bisogno personale ma per scopi benefici e di solidarietà.

ASD Palestra In Fitness (Putignano)

Siamo rimasti in mutande

Mentre in Europa, molti Paesi hanno già ripreso la marcia per combattere la concorrenza di Stati in forte sviluppo (come la Cina e l’India), in Italia le cose non sembrano andar bene: le famiglie non riescono ad arrivare a fine mese, si continuano a perdere posti di lavoro ed è in forte aumento il numero dei poveri. Il gruppo sfilerà mascherato, ma senza pantaloni!

Associazione Sportiva culturale Girovà (Putignano)

Basta con i problemoni…spensieriamoci con i cartoni

In questo mondo pieno di problemi, crisi e stress, l’unico modo per essere più spensierati è ritornare bambini. Rilassarsi, guardando magari un cartone animato: non c’è distinzione di genere, vanno bene tutti, perché la loro visione permette di passare del tempo sorridendo, lasciando da parte anche solo per un po’ le difficoltà quotidiane.

AVIS, ASC Farinella, TO CLUB SSD (Putignano)

Alla ricerca dell’identità perduta

Nell’attuale società i ruoli non risultano più distinti: la donna fa propri i comportamenti e i modi di sentire tipicamente maschili e l’uomo si appropria di modi di sentire e agire tipicamente femminili. A questa convergenza di animi, cuori e corpi è dedicato il gruppo mascherato, auspicando l’affermarsi ed il consolidarsi di un profondo comune sentire.

Ball rer i cant (Putignano)

Tutti a Novanta

Un palcoscenico mobile, allestito su un piccolo carro, sarà la cornice ideale per le esibizioni di gruppi musicali di diverso genere, per finti cantanti che simuleranno il playback e per coreografie danzanti. Una grande festa viaggiante che riprenderà i grandi classici della disco-music per coinvolgere e far ballare tutto il pubblico del carnevale.

Compagnia Stabile di Alberobello (Alberobello)

Le quattro stagioni

Il gruppo intende porgere un omaggio all’agricoltura pugliese. Viene rappresentato il mondo agricolo della Valle d’Itria, nell’evolversi delle stagioni e dei cambiamenti climatici. I prodotti pugliesi sono un vanto sulle tavole di tutta Italia e nel mondo: doveroso porgere un atto di riverenza a ciò che la natura produce e regala al genere umano.

La Zizzania (Putignano)

Fra nu sciò e nu beseniss, tott i pulètele ne fescène fiss (fra uno show e un business, tutti i politici ci fanno fessi)

Sia i mass media che le vicende private e non, che coinvolgono i politici italiani, sembrano deviare l’attenzione dai problemi reali del paese: escort e veline, corpi nudi o semi nudi e tanto altro. Tutto sembrerebbe nascondere un unico interesse, gli affari privati. La denuncia a questo cattivo costume è affidata a travestimenti che rievocano il dorato mondo dello spettacolo. Ufficio stampa del Carnevale di Putignano - Via Conversano, n.3/f - 70017 Putignano tel/fax + 39 080/4911532 +39 328/6110474 +39 328/9518532 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 3

Gruppo donatori di sangue Fratres “San Filippo Neri” (Putignano)

Il ciclo della vita

Questo gruppo mascherato rappresenta l’insieme di tutti quei simboli connessi al ciclo naturale della vita, al suo divenire e continuo scorrere. L’albero della vita, le foglie e la cornucopia sono da sempre simboli universali, venerati in tutte le culture come metafore rispettivamente di longevità, nuovo inizio e prosperità. Perfino la Dea Kalì, che rappresenta la caducità di tutto ciò che esiste, è la madre del tempo, e ci è benevola.

Scuola di danza Olimpia Pascale (Putignano)

Tribute to Michael Jackson

Il gruppo sfila ballando in onore di uno dei miti del panorama musicale mondiale. Le canzoni di Michael Jackson sono pietre miliari che vivranno per sempre nella memoria della gente. Il gruppo ha voluto rappresentare l’uomo di spettacolo più innovativo ed emozionante, un grande cantante e ballerino, idolo per tutti. Le coreografie realizzate da Olimpia Pascale ci trasporteranno nel suo mondo surreale.

Scuole Primaria Gennaro Minzele (Putignano)

Scacco gatto alla fantasia

Su un campo bianco e nero, una scacchiera, si scontrano la fantasia (rappresentata dai personaggi delle fiabe) e la tecnologia (simboleggiata dati gatti). Per vincere è necessario mettere in campo la ragione, la coscienza, la sapienza, la pazienza del Grillo Parlante che invita a rivalutare i giochi tradizionali, la lettura di un buon libro e le attività manuali per riportare in equilibrio la partita. Circa 130 maschere in cartapesta per altrettanti bambini.

2° Circolo Didattico A. De Gasperi (Putignano)

Buon compleanno Italia. Auguri!

In occasione del 150° anniversario dell’unità d’Italia, il gruppo formato da circa 400 unità (tra bambini, insegnanti e genitori) si riunisce per augurarle Buon Compleanno. Alla rappresentanza femminile del gruppo è affidato il ruolo dell’Italia (vestita da Minerva Italica, con il capo cinto dalla corona turrita), mentre i maschi saranno mascherati da garibaldini per meglio ricordare le gesta di un uomo che ha dato origine alla nascita della nazione.

IISS “Agherbino”, settore Moda (Noci)

Luci, Colori e forme d’Oriente - FUORI CONCORSO

Gli studenti hanno ideato, progettato e realizzato costumi ispirati alle meraviglie dell’Oriente. Preziosi tessuti, interventi pittorici, ricami a mano e accessori contribuiscono alla realizzazione di abiti pieni di luce e colori, con una sensualità tutta orientale.

Istituto “Pascal” - Moda Acconciatura Estetica (Putignano)

Moulin Rouge - FUORI CONCORSO

L’attualissimo tema del Bourlesque ispira una scelta legata alla sensualità e alla trasgressione, concentrata soprattutto nel complesso e articolato universo femminile. Il gruppo simulerà il ballo del can-can e altri brani tratti dal famoso film Moulin Rouge.

Università Popolare e della Terza Età (Putignano)

Caravanserraglio: nonni allo sbaraglio - FUORI CONCORSO

Il caravanserraglio è un luogo d’incontri, di grande confusione e di allegria. Babele di scambi di esperienze, di socializzazione, nonché il contenitore ideale delle diverse tipologie dei nonni, tutti diversi tra loro ma con un unico vestito: la bontà, mascherata da un leggero velo di riservatezza.

Allo sbaraglio perché disponibili ad essere utilizzati in tutte le occorrenze, a volte non sempre ortodosse, ma sempre con un sorriso e un pizzico di ironia.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: