gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Il Carnevale si fa attendere; maschere libere prendono l'iniziativa
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Il Carnevale si fa attendere; maschere libere prendono l'iniziativa

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità
Putignano (Ba) - Il Carnevale quando comincia? Anche se apparentemente banale, è una delle domande più ricorrenti degli ultimi giorni. Sia da Parte dei forestieri, sia da parte degli stessi putignanesi. Bisognerà attendere il prossimo martedì 15 febbraio per Carnevale_maschere_libere_lowel'annuncio ufficiale del programma definitivo di questa edizione 2011 del Carnevale di Putignano (la conferenza stampa è si terrà a bari), ovvero cinque giorni prima del primo corso mascherato. A quanto pare però, indipendentemente da quello che verrà proposto dll'ente organizzatore, in tanti hanno già preso iniziative e hanno già pianificato privatamente serate danzanti e conviviali, o comungiano ascende in piazza con le maschera in volto per divertirsi come la tradizione vuole.
, Nonostante  l'insolito silenzio che aleggia per levie del paese, visto che quest'anno non è stato messo in funzione l'impianto di diffusione fonica sul circuito cittadino, gruppi di maschere scalpitanti,  per festeggiare i giovedì e per riviviere le atmosfere tipiche di questa allegra manifestazione, hanno realizzato di propria iniziativa delle locandine artigianali e chiamato a raccolta amici e simpatizzanti per provare a creare un pò di movimento nel centro storico con il supporto della Pro-Loco. Ieri sera, 10 febbraio, giovedì dei vedovi, secondo la tradizione, in Piazza Plebiscito si sono date appuntamento le prime maschere in libertà con tanto di dj e impiando di amplificazione per farsi sentire. Appuntamento che sarà risproposto anche per i prossimi giovedì di Carnevale. A supportarli la Pro-Loco, anche se, a detta del Presidente Togati, si tratta di un'iniziativa un pò sottotono e organizzata nell'incertezza, perché pur sottoposta alla Fondazione, non ha ottenuto un granché di attenzioni.



 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: