gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Danneggiato un pannello solare alla scuola De Gasperi: l'assessore Recchia interviene
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Danneggiato un pannello solare alla scuola De Gasperi: l'assessore Recchia interviene

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attualità
ass_urbanistica_Nicola_Recchia_3Aggiornato con breve rettifica alle 0re 9,15
Putignano (Ba) - Uno dei pannelli solari era rotto da svariati mesi, si presume a causa di una pietra lanciata dai ragazzi. Quasi 15mila euro il danno secondo i tecnici.
Recchia: il danno non è ancora quantificabile; siamo intervenuti in tempo

Sono due le scuole putignanesi che godono del dell'energia prodotta da pannelli fotovoltaici installati sui rispettivi tetti. Una di queste, la Scuola Elemetare De Gasperi però, stava subendo una notevole perdita economica a causa di un pannello danneggiato da tempo e dalla mancanza di manutenzione.
Tutto è scaturito da un'ispezione organizzata dal Comune di Putignano finalizzata a alcuni controlli sullo stato di questi impianti.

Nel corso di una recente verifica infatti, uno dei pannelli è risultato rotto forse da una pietra lanciata da ragazzi che stavano giocando. Durante i controlli effettuati è stato anche rilevato che il con il passare del tempo, la superficie dei pannelli si era opacizzata a causa dei depositi di polvere e, addirittura, in alcuni punti, si era formato del muschio.

Situazione che ha limitato il funzionamento dell'impianto provocando, a detta dei tecnici una perdita di circa 15mila euro. L'assessore all'urbanistica Nicola Recchia, ha spiegato che il danno in effetti, non è ancorta quantificabile, ma sicuramente si tratta di una perdita economica molto più modesta. "... non sappiamo da quanto tempo il pannello era rotto e solo quando riceveremo il conguaglio degli incentivi del GSE (Gestore Energia) potremo stimare la mancata produzione energetica dei pannelli..."  Intanto l'assessore si è subito attivato per provvedere all'immediata sostituzione del pannello danneggiato, richiedendo altresì l'adozione di una forma di assistenza tecnica qualificata che provveda regolarmente alla manutenzione periodica di questi impianti.



 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: