gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Vivilastrada: incontra gli studenti di Fasano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Vivilastrada: incontra gli studenti di Fasano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attualità

Comunicato Stampa vivilastrada_fasano__

Putignano (Ba) - ViviLaStrada.it, sabato 11 dicembre, ha tenuto una lezione di cultura ed educazione stradale a circa 280 studenti di classe I e II superiore e III media.

Il saluto della dirigente scolastica, la dott.ssa M.Stella Carparelli, ha dato il via a questo evento educativo che è riuscito a smuovere le coscienze di tutti i presenti con le varie immagini e video proiettati da vivi la strada.it. L’introduzione e la presentazione di vivi la strada .it, da parte di Pina Laera, ha creato da subito un’atmosfera di forte tensione ed ha seguito il minuto di raccoglimento per ricordare tutte quelle persone che hanno perso la vita sull’asfalto.

Tonio Coladonato ha allertato gli studenti che avrebbero assistito a una lezione formativa che li guidasse nel mondo della legalità, del rispetto delle regole, del codice della strada e soprattutto della VITA.

La lezione sul casco ha fatto soffermare l’attenzione su questo oggetto prezioso che spesso salva la vita se è usato in modo corretto, secondo le caratteristiche indicate dalla normativa europee sulla sicurezza stradale.

Emozionante come sempre la testimonianza di Piero Console, vittima lesa da incidente stradale, che ha raccontato la sua tragica storia che ha cambiato tutta la sua vita. Tutti i ragazzi, con un fortissimo e caloroso applauso, hanno dato forza a Piero nel continuare a lottare in questa battaglia perché non può fermarsi e arrendersi!!

Grazie all’autorizzazione del Comandante Lupica dei VV.F. di Bari, presenti il c.s. Lovece Antonio e il vigile Sportelli Alberto, che hanno spiegato in modo dettagliato il loro lavoro e tutte le attrezzature che utilizzano durante un intervento per incidente stradale e soprattutto hanno ribadito che la vita è un bene prezioso e va rispettata utilizzando la propria coscienza e volendo bene al prossimo. Sportelli ha sottolineato che al momento del loro intervento tanti si aggrappano a loro, invocano aiuto, cercano il conforto, chiedono se ce la faranno, chiedono di chiamare i loro genitori; il nostro lavoro, ha continuato il Vigile Sportelli, è rischioso ma lo AMIAMO perchè sappiamo che possiamo aiutare chi ci tende una mano avvolto dal pericolo.

Vivi la Strada .it ha consegnato attestati di Partecipazione alla Preside, a Piero Console, alla Prof.ssa Liuzzi e ai Vigili del Fuoco di Putignano e Bari.

Il 12 Dicembre dalle ore 9,30 in Piazza Ciaia a Fasan,o ci sarà il Pullman Azzurro della Polizia di Stato, vari gazebo di associazione e una dimostrazione pratico-teorica di simulazione di incidente stradale.

 

Si Ringrazia la Prof.ssa Mimma Liuzzi per l’invito, la presenza di Livio Bissanti della S.p.A. “Sicurezza ed ambiente” che si occupa di ripristinare la sicurezza stradale e reintegrare le matrici ambientali verificatesi dopo un sinistro stradale.

Eccellente l’organizzazione di Vivi la Strada .it guidata dal Presidente Piero Longano e da tutti i suoi collaboratori Anna Totaro, Pina Laera, Lino Marinelli, Katia Ramirra e Tonio Coladonato.

 

 

 

Katia Ramirra UFF. STAMPA VIVILASTRADA.IT                                                    Castellana G. 11.12.2010





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: