gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano, l'Ass. il Coriandolo tra i vincitori del premio Ellisse
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, l'Ass. il Coriandolo tra i vincitori del premio Ellisse

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Ellisse Putignano (Ba) - Solo un'associazione Putignanese tra i vincitori del III Premio Ellisse, ieri sera, giovedì 9 dicembre, alla festa delle associazioni presso il cineteatro Ass_Il_CoriandoloMargherita di Putignano. Si tratta dell'Associazione il Coriandolo, premiata per il progetto "No riciclo, no party", realizzazione di una giostra con materiali di riciclo e di un cortometraggio per sensibilizzare sulla raccolta differenziata.

Ecco nel dettaglio tutti i vincitori

Sezione I - COOPERAZIONE TERRITORIALE E COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

1) Associazione KENDA onlus - Bari

Progetto "Bethany Medicai Cultural Center"

Tipologia Realizzazione di luoghi di salute per le donne e i bambini di Betania in Palestina

Premio Scultura dell'artista Nicola Monopoli + contributo euro 1000

Motivazione. Un progetto complesso, che ha scelto di partire dall'ambito socio-sanitario per un impegno di cooperazione diretto in particolar modo alle fasce deboli. Le donne giovani madri nelle fasi pre e post parto e i bambini palestinesi, privati delle necessarie cure sanitarie a causa della costruzione del muro, sono infatti i bene ficiari principali di una serie articolata di interventi. La loro rilevanza si coglie dalle importanti e soprattutto concrete ricadute sul territorio, dove sono stati attivati "luoghi" di salute per la prevenzione, l'educazione igienico-sanitaria, l'assistenza medica e in generale perla diffusione della cultura in ambito sanitario.

 

Sezione II-A - PROMOZIONE, CONOSCENZA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

2) Associazione BACHI DA SETOLA - Polignano a mare

Progetto "La fabbrica dei giochi"

Tipologia Giochi e filastrocche di 5 diversi paesi (Portogallo, Spagna, Bulgaria, Germania e Italia) rielaborati in forma creativa e raccolti in un vademecum

Premio Scultura dell'artista Nicola Monopoli + contributo euro 500

Motivazione.    Il tema del gioco scandagliato attraverso una varietà di metodi e forme artistiche; un premio alla creatività nella sua massima espressione, che riesce a mettere insieme cultura, tradizione, lingua e immaginario di cinque diversi paesi per valorizzarne il patrimonio unico e irripetibile, attraverso il confronto e lo scambio reciproco. Perché il futuro di un territorio è nel suo passato, e i bambini ne sono i primi attori.

 

Sezione II-B - PROMOZIONE DELLO SPORT, DELLA SALUTE E DEL BENESSERE

3) Associazione PUGLIAWENTURA - Associazione sportiva dilettantistica - Conversano

Progetto "Trofeo Fair Play"

Tipologia Campionato di calcio a 5 per le scuole medie, con il coinvolgimenti di alunni e genitori, ai fini della sensibilizzazione sul Fair play

Premio Scultura dell'artista Nicola Monopoli + contributo euro 500

Motivazione.    Punta su una strategia efficace, quella del coinvolgimento dei ragazzi attraverso il gioco e dell'educazione alla disciplina attraverso lo sport. Senso ludico e rispetto delle regole nel gioco di squadra, che trova la sua realizzazione massima in un campionato di calcio in cui alunni e genitori di cinque scuole medie imparano insieme il rispetto per se stessi e per gli avversari, l'importanza delle regole e della lealtà dentro e fuori dal gioco. E un'esperienza di aggregazione sociale, di vero sport e di allegria.

 

 

Sezione II-C - SOLIDARIETÀ E TUTELA DEI DIRITTI UMANI E SOCIALI

4) Associazione Arcipelago Meridiano APS - Noci

Progetto "Sportello Ulisse"

Tipologia Sportello informativo e di regolarizzazione per immigrati

Premio Scultura dell'artista Nicola Monopoli + contributo euro 500

Motivazione. Un intervento diretto e concreto per risolvere i problemi di accoglienza, integrazione e legalizzazione degli immigrati,categoria debole e bisognosa di una rete di supporto per affrontare le prime difficoltà legate

all'integrazione. L'azione ha portato alla realizzazione di uno sportello informativo, inteso come punto di primo ascolto per tutti gli immigrati presenti a Noci e nel comprensorio della Valle d'itria. Questo ha permesso tra l'altro di conoscere le varie etnie presenti nel comprensorio, con i loro problemi e le loro aspettative, coinvolgendo i vari enti in un lavoro di rete sul territorio.

 

Sezione II-D - DIFESA DELL'AMBIENTE

5) Associazione Il Coriandolo - Putignano

Progetto "No riciclo, no party"

Tipologia Realizzazione di una giostra con materiali di riciclo e di un cortometraggio per sensibilizzare sulla raccolta differenziata

Premio Scultura dell'artista Nicola Monopoli + contributo euro 500

Motivazione. Ha messo in scena la giostra della vita, coinvolgendo i bambini come attori di un corto, dove insoliti protagonisti sono i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata e i bambini che li trasformano in materiale da costruzione per un'avveniristica giostra. "No riciclo, No party" è il messaggio che passa attraverso le voci dei bambini, voci di speranza e di positività. La giostra, realizzata con materiali da riciclo, ha poi fatto il giro dei Comuni, invitando alla difesa dell'ambiente attraverso il recupero di oggetti dimenticati o buttati.

Sezione Il-E - PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CULTURA

 

6) Associazione Entropie - Locorotondo

Progetto "Entropie - Laboratorio delle arti"

Tipologia Interventi espositivi su spazi non convenzionali attraverso la realizzazione di mostre ed eventi collaterali

Premio Scultura dell'artista Nicola Monopoli + contributo euro 500

Motivazione. Progettare interventi espositivi in spazi non convenzionali, è in questo l'originalità dell'idea che ha portato mostre ed eventi in aree di grande valore storico e architettonico: truffi, masserie, chiese, palazzi, centri storici cummerse, insediamenti rupestri e torri di guardia per dar voce al bisogno di espressione e creatività dei giovani operatori culturali dell'area. Sono nati così workshop sperimentali su differenti linguaggi espressivi: pittura, scultura e installazioni, audiolvideo arte, performance drammaturgiche, happening musicali. Perché la cultura non abbia limiti né confini

 

 

 

 

PREMIO ELLISSE 2010 -MENZIONE SPECIALE

7) Associazione APLETI onlus - Ass. Pugliese Lotta contro Emopatie e Tumori nell'infanzia -  Policlinico di Bari - Progetto            "Care-net"

Tipologia Servizio di assistenza oncologica pediatrica presso il Policliclinico di Bari, per l'umanizzazione delle cure ospedaliere e il sostegno a pazienti e familiari

Premio medaglia commemorativa del Presidente della Repubblica

Motivazione. Un servizio di assistenza oncologica pediatrica, centrato sulla "cura" del bambino, al di là della semplice guarigione fisica. Una rete di volontari e professionisti pronta a fronteggiare tutte le situazioni correlate alla malattia, al fine di rassicurare psicologicamente e rafforzare fisicamente il piccolo paziente e la sua famiglia. Simbolo di un volontariato silenzioso che lavora dietro le quinte dell'ordinaria sofferenza, in altre parole, di una "solidarietà della porta accanto"





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: