gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Fotovoltaico: nuove proposte per averlo a costo zero
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Fotovoltaico: nuove proposte per averlo a costo zero

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attualità

Giovedì 25 novembre presentazione della proposta della Etis di Bitonto, patrocinata dal comune di PutignanoAss_Nicola_Recchia_low_copy
Putignano (Ba) - Giovedì 25 novembre nella sala consigliare del Comune di Putignano presentazione del progetto “100 tetti sotto il sole”, promosso dal gruppo Etis srl. Lo scopo è quello di realizzare a costo zero per il cittadino, impianti fotovoltaici da 3,4,5,6 Kwp di picco, sui tetti di abitazioni o fabbricati che ricadono nel territorio di Putignano, ad esclusione dei costi d’istruttoria della pratica di circa 200 euro, oltre 100 euro di diritti per ogni Kwp dell'impianto

 

Gli impianti disponibili a tali condizioni sono solo cento, pertanto è stato indetto un bando con scadenza 31 gennaio 2011, per la realizzazione di impianti fotovoltaici rivolto a persone fisiche e giuridiche o a titolari di diritti reali di godimento su complessi edilizi o unità abitative.

Tra le facoltà offerte agli aderenti, quella di diventare anche successivamente all’accordo,  proprietari dell’impianto. "100 tetti sotto al sole" si inquadra nella direttiva nazionale ed internazionale per la riduzione del livello di inquinamento ed è regolamentata dal D. lgs n. 387/03, dal DM del 19/02/07 e dalle delibere dell´AEEG. Tale normativa prevede che l´energia prodotta dall´impianto fotovoltaico, benefici della disciplina dello scambio con una pari quantità di energia proveniente dalla rete elettrica e di incentivi annui. I destinatari del progetto potranno beneficiare per un periodo di 20 anni dell´energia elettrica consumata, avendo a proprio carico solo le spese d´istruttoria. Al termine del suddetto periodo, l´impianto rimarrà di proprietà del destinatario.
ulteriori informazioni e contatti su http://www.gruppoetis.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: