gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano: bando per la gestione dello IAT comunale
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano: bando per la gestione dello IAT comunale

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità
Putignano (Ba) - Solo cinque giorni per partecipare: pubblicato il 21 ottobre, scade alle ore 12 del 26 ottobre 2010 stemma putignano

Il Comune di Putignano pubblica solo ieri un l’avviso per individuare un'associazione culturale, al quale affidare la gestione dell’Ufficio Comunale di Informazione e di Accoglienza Turistica (IAT), ubicato in Piazza Plebiscito n°18.

La gestione avrà una durata annuale: dal 1 novembre 2010 al 31 ottobre 2011 e prevede un compenso pari a 2mila 500 euro per le prestazioni del servizio.

REQUISITI - Le associazioni culturali saranno valutate secondo i seguenti criteri:

  • costituzione ed attività sul territorio da almeno 5 anni;
  • avere nel suo statuto dichiarati scopi di studio, conservazione, tutela e salvaguardia del patrimonio culturale, architettonico, paesaggistico del territorio comunale;
  • aver presentato a questo Comune consuntivo annuale delle attività svolte negli ultimi 5 anni.
  • iscrizione alla Camera di Commercio con possesso di partita IVA.

Saranno valutati, come requisiti aggiuntivi, eventuali altri titoli documentabili su promozione,  realizzazione e partecipazione a progetti integrati di valenza territoriale con richiesta di contributi su interventi in materia storico-culturale, con segnalazione di soci o collaboratori con competenza di guida turistica con la conoscenza di almeno due lingue comunitarie.

Testo integrale

IL RESPONSABILE di POSIZIONE ORGANIZZATIVA

Vista la propria Determinazione n.585 del 21/10/2010;

 

RENDE NOTO

Che:

 

Il Comune di Putignano intende  procedere all’affidamento dell’Ufficio Comunale di Informazione e di Accoglienza Turistica (IAT)  in Piazza Plebiscito n.18 per il periodo: 01/11/2010 – 31/10/2011;

 

OGGETTO DELL’ATTIVITA’

  • servizio concernente la gestione delle attività relative alla  ricezione turistica, comprensiva di accoglienza e fornitura di informazioni  valorizzando in tutti i suoi aspetti le iniziative culturali, sportive, gastronomiche, ricreative e di tempo libero che si svolgono nel Comune di Putignano, specificato così come segue:

a.                  attività di informazione. Si intendono tutte quelle funzioni destinate a fare conoscere i servizi turistici disponibili, le possibilità ricettive e di ospitalità, i circuiti enogastronomici, le attrattive locali, il sistema di mobilità ed ogni altra notizia soddisfacente la visita e la permanenza sul territorio. In particolare le strutture IAT assicurano un servizio di informazione su iniziative culturali, sportive,  ricreative e di tempo libero che si svolgono nel Comune, stabilendo a tal fine necessari rapporti di collaborazione con altre Associazioni e soggetti organizzatori. I servizi offerti dalle strutture IAT ai turisti ed alle imprese sono prestati a titolo gratuito.

b.                  attività di accoglienza. Si intendono tutte le attività orientate a rendere fruibili le opportunità ed i servizi turistici disponibili. E’ fatto divieto di dare informazioni di tipo preferenziale.

c.                  funzioni:

-         distribuzione materiale promozionale, anche di produzione  autonoma, direttamente attraverso la spedizione in Italia e all’Estero.

-         Organizzazione, anche in collaborazione con operatori privati e/o pubblici, itinerari di visita ed escursioni in ambito locale;

-         Collaborazione, se richiesta, con gli Enti Provincia e Regione o Comune di iniziative mirate alla valorizzazione delle risorse turistiche per la partecipazione o promozione di eventi culturali ricreativi e sportivi;

-         Potrà collaborare, se richiesto,  con la Provincia di Bari per assicurare la trasmissione di dati, informazioni e/o relazioni utili alla funzione di coordinamento che essa svolge.

 

 

 

 

 

 

 

 

REQUISITI GENERALI

  • l’individuazione dell’Associazione Culturale a cui sarà affidato il servizio di Gestione terrà conto dei seguenti criteri:

1.         costituzione ed attività sul territorio da almeno 5 anni;

2.         avere nel suo statuto dichiarati scopi di studio, conservazione, tutela e salvaguardia del patrimonio culturale, architettonico, paesaggistico del territorio comunale;

3.         aver presentato a questo Comune consuntivo annuale delle attività svolte negli ultimi 5 anni.

4.         iscrizione alla Camera di Commercio con possesso di partita IVA.

  • Saranno valutati, come requisiti aggiuntivi, eventuali altri titoli documentabili su promozione,  realizzazione e partecipazione a progetti integrati di valenza territoriale con richiesta di contributi su interventi in materia storico-culturale, con segnalazione di soci o collaboratori con competenza di guida turistica con la conoscenza di almeno due lingue comunitarie.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE:

  • Tutte le Associazioni locali, iscritte nell’Albo delle Associazioni – sezione: CULTURA, SPETTACOLO E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO - interessate a partecipare possono presentare  istanza, redatta in esenzione di bollo, entro il giorno 26/10/2010, ore 12,00, presso il Protocollo Generale dell’ Ente, tenendo conto che le domande che perverranno successivamente non saranno accolte;

 

Le istanze devono contenere i requisiti succitati con segnalazione e presentazione di eventuali documenti ritenuti idonei per la valutazione della richiesta.

 

VALUTAZIONE DELLE ISTANZE:

  • le istanze saranno istruite e  valutate da parte dell’Ufficio Cultura tenendo conto dei requisiti in possesso delle singole Associazioni, sentendo il parere  dell’Assessore alla Cultura.

 

DURATA DELL’AFFIDAMENTO

  • l’affidamento del servizio viene concesso dal  01/11/2010 al 31/10/2011 e non comporterà alcun vincolo di subordinazione nei confronti del Comune di Putignano. A riguardo è previsto un compenso retributivo per prestazioni di servizio pari ad €.2.500,00.

 

PUBBLICITA’

  • Il presente avviso viene pubblicato nel seguente modo:

1.         Affissione all’Albo Pretorio del Comune di Putignano;

2.         Inserimento nel Sito Ufficiale del Comune di Putignano;

3.         Comunicazione inserita nella cassetta postale assegnata dall’Ente ad ogni   Associazione iscritta nell’Albo.

 

 

Il Responsabile dell P.O.

Dr. Stefano Claudio COLUCCI

 





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: