gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
"Estate Sicura" Attività straordinaria dei Carabinieri per sicurezza stradale e abuso di alcool e droghe
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

"Estate Sicura" Attività straordinaria dei Carabinieri per sicurezza stradale e abuso di alcool e droghe

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attualità
carabinieri auto nuova“ESTATE SICURA” - CARABINIERI IMPEGNATI IN UNA VASTA OPERAZIONE DI CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO. SOTTO LA LENTE SICUREZZA STRADALE E ABUSO DI ALCOOL E DROGA
Estate: periodo di vacanza per molti italiani che si spostano per raggiungere i luoghi di villeggiatura e di svago. Per questo intenso movimento sulle strade, in corrispondenza delle maggiori località turistiche e dei locali notturni, il Comando Provinciale Carabinieri di Bari, d’intesa con la locale Prefettura e con la Regione Puglia, effettuerà, nel capoluogo ed in tutti i comuni lungo la fascia costiera della provincia, un vasto servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato, in particolare a:
- garantire la sicurezza stradale, con riferimento al superamento dei limiti di velocità ed alla guida in stato di alterazione psico fisica determinata dall’assunzione di alcolici o stupefacenti;
- controllare gli esercizi pubblici e locali notturni di intrattenimento, ove vengono servite bevande alcoliche;
- contrastare le varie fenomenologie criminose diffuse connesse con i reati predatori e spaccio di stupefacenti;- controllare la posizione di persone sottoposte agli arresti domiciliari e/o misure di prevenzione.
L’attività, vedrà impiegati sulle strade circa 200 militari a bordo di 80 mezzi, che saranno affiancati da due elicotteri i quali vigileranno e coordineranno dall’alto le operazioni sul campo. Il servizio vedrà, in particolare, l’applicazione della legge n.94 del 15/07/09, meglio conosciuta come “pacchetto sicurezza”, entrata in vigore proprio l’8 agosto, che prevede, tra le altre cose, multe più salate per chi commette alcune infrazioni al codice della strada dopo le 22 e fino alle 7 di mattina; ma anche multe che vanno da 500 a 1.000 euro per chi supera i limiti di velocità, non rispetta l'obbligo di precedenza, passa il semaforo con il rosso, compie manovre pericolose, non mantiene la distanza di sicurezza e getta dai veicoli - in sosta o in movimento - rifiuti o altri oggetti che sporcano le strade pubbliche. Analogo inasprimento delle sanzioni è previsto per chi guida in stato di ebbrezza da alcool o da sostanze stupefacenti. Al riguardo, per chi guida un veicolo non di proprietà con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l, la durata della sospensione della patente viene raddoppiata (passando da 1-2 anni a 2-4 anni) visto che il mezzo non può essere confiscato. La stessa sanzione si applica anche in caso di guida sotto effetto di sostanze stupefacenti.Nei pressi delle discoteche e dei locali frequentati dalle masse giovanili, dove è impellente l’esigenza di prevenire i sinistri stradali, numerosi saranno i posti di controllo alla circolazione stradale che verranno effettuati. Priorità dell’operazione sarà, ancora una volta, la verifica della corretta applicazione della normativa che prescrive l’affissione nei locali di intrattenimento delle specifiche tabelle riguardanti gli effetti dell’alcool.