gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Primo Consiglio Comunale: in sintesi tutti i punti approvati
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Primo Consiglio Comunale: in sintesi tutti i punti approvati

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attualità

Approvato il primo punto all’ordine del giorno, inerente un prelievo dal fondo di riserva di euro 8.500, di cui 5 mila euro spesi per appaltare all’esterno i lavori di pulitura delle strade a seguito dell’ultima nevicata, ed i restanti 3.500 euro utilizzati per rimpinguare le risorse per la Protezione Civile al fine di evitare altri prelievi dal fondo di riserva.

Approvato all’unanimità il secondo punto all’o.d.g. (revoca del finanziamento stanziato per l’adeguamento e messa in sicurezza della S.S. 172 dei Trulli). Il consiglio comunale ha imitato la posizione già assunta dagli altri comuni interessati, di chiedere ad organi sovra-comunali l’immediato rifinanziamento dell’opera e l’avvio dei lavori della statale 172, ad oggi di competenza dell’ANAS.

Ai punti 4, 5 e 6, aventi per oggetto variazioni di bilancio per l’esercizio 2009. Le variazioni di bilancio riguardano: la somma di oltre 64 mila euro considerata, già stata impegnata per la realizzazione dell’impianto di sollevamento della fogna; 63.500 euro per spese diverse (spese per contenziosi; lavaggio mezzi PM; soggiorno marino per minori; gara per noleggio PC; spesa per aggregazione dei comuni del PIS; rimborso alla ditta che effettua il trasporto scolastico per sostituzione mezzi obsoleti; locazione della Sala Margherita per il teatro dei ragazzi; spese di adesione al Teatro Pubblico Pugliese; costituzione per l’associazione delle associazioni; spese di carattere istituzionale) che sono state finanziate dal pagamento del canone di locazione delle antenne (55 mila euro), dalla compartecipazione delle famiglie per il soggiorno marino dei bambini (3.500 euro), dal contributo della Regione Puglia per la redazione del bilancio sociale di mandato. La terza variazione riguarda gli 80 mila euro di finanziamento ottenuti dal finanziamento Intereg Italia-Grecia (circa 200 mila euro) per il restauro della biblioteca comunale. Ulteriori 80 mila euro saranno utilizzati per attivare servizi informatici per i quali si rende necessaria la realizzazione di collegamenti e reti infrastrutturali.

Approvato a maggioranza anche il settimo punto all’o.d.g. riguardo la determinazione del saldo relativo al patto di stabilità, pari a 454 mila euro per gli anni 2009 e 2010 e a 504 euro per il 2011.

Per quanto attiene il punto numero 8 riguardante la società mista “Servizi & Territorio”, dopo un’infervorata discussione e l’astensione da parte dei consiglieri di minoranza dal voto, il consiglio ha stabilito di non ricapitalizzare la società a spese del Comune.

 

Nominati i due componenti della commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari (punto n. 9). Si tratta dei consiglieri Mauro Bianco e Vito Sportelli.

 

Nominati anche i componenti delle commissioni consiliari permanenti (punto n. 10). Per la prima commissione (affari generali) sono stati nominati: Domenico Netti, Massimo Nardelli, Rossana Delfine, Ubaldo Genco, Vito Sportelli; per la seconda commissione (finanza e tributi): Giuseppe Laera, Stefi Fiume, Lucia Totaro, Domenico Giannandrea, Giampiero Pignataro; per la terza commissione (affari tecnici): Antonello Romanizzi, Dino Andresini, Sandro D’Alena, Vito Valentini, Nino Rossi; per la quarta commissione (attività produttive, farmacia): Mauro Bianco, Sandro D’Alena, Marco Delfine, Stefano Totaro, Elio Cuomo.

Non sono cambiati, infine, i criteri per la nomina dei rappresentanti del comune presso enti, aziende ed istituzioni, che sono quelli previsti dalla legge.