gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Nasce la rete regionale delle Arti e della Cultura
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Nasce la rete regionale delle Arti e della Cultura

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Anche il Carnevale di Putignano tra le Fondazioni Partecipate dalla Regione Puglia per promuovere la cultura attraverso progetti artistici comuni  

Rete_Regionale_delle_Arti_e_della_Cultura_-_PresentazioneBari - La novità è stata presentata  giovedì 3 maggio, al Teatro Petruzzelli di Bari, la rete Sistema Regionale delle Arti e della Cultura. Della rete fanno parte le Fondazioni Partecipate dalla Regione Puglia: Paolo GrassiNotte della TarantaPino PascaliGiuseppe Di Vagno, l’Associazione Presidi dei Libri e la Fondazione Carnevale di Putignano.

Con l’approvazione dei progetti triennali relativi ad attività di spettacolo dal vivo e attività culturali da parte del dipartimento Turismo, Economia della cultura e Valorizzazione del territorio della Regione Puglia, in sinergia con la sezione Economia della Cultura, queste sei fondazioni e associazioni partecipate di rilevante interesse artistico si costituiscono in rete - non come soggetto giuridico - con l’obiettivo di lavorare in sinergia e sviluppare progetti e attività in campo nazionale ed internazionale. A breve è inoltre in programma l’ingresso nella rete della Fondazione Fòcara di Novoli.

Numerosi i progetti in cantiere per i prossimi mesi, anticipati da un concorso di idee per l’ideazione e la creazione del logo della neonata rete Sistema Regionale delle Arti e della Cultura. Un concorso rivolto a chiunque fosse interessato, senza limiti di età, che prevede la partecipazione gratuita singola o collettiva.

Per quanto concerne il Carnevale di Putignano, fanno sapere dalla Fondazione, una prima serie di attività sono state già messe in campo. Ricordiamo la partecipazione della Fondazione Paolo Grassi, con un concerto per pianoforte, e La Notte della Taranta, con l’esibizione dei suoi ballerini, all’edizione appena trascorsa della nostra kermesse. Altri progetti, tra cui la collaborazione con il Museo Pino Pascali di Polignano a Mare che ospiterà una mostra sull’arte della cartapesta, sono in cantiere.

Tornando alla Rete, un intreccio di linguaggi ed esperienze che arricchiscono e valorizzano il territorio e il comparto culturale. Del resto mettere insieme le Fondazioni Partecipate, condividere obiettivi e costruire una strategia unica è una piccola rivoluzione importante per l’economia e per lo sviluppo turistico.

Sono particolarmente orgogliosa – dichiara l’Assessore Loredana Caponedi questa nuova importante sinergia che unisce le eccellenze culturali pugliesi nella realizzazione di progetti comuni che renderanno ancora più strutturato il comparto regionale. Favoriamo lo sviluppo di collaborazioni fattive e tangibili tra alcune delle principali istituzioni culturali pugliesi nella convinzione che i risultati saranno preziosi per tutti. Diamo corpo a un’azione sempre più di sistema delle nostre politiche culturali mettendo in rete i soggetti che rappresentano i pilastri del sistema culturale pugliese. La sinergia darà un forte impulso all’intero comparto creando nuovo valore e riconoscibilità nel mondo.