gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Carnevale, annullamento sfilata: dura la reazione del Pd Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Carnevale, annullamento sfilata: dura la reazione del Pd Putignano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

Dopo l'annullamento del terzo corso mascherato il circolo locale Pd: 'Chiediamo scusa per la loro inadeguatezza' (Ph 2Cinforma)

Carnevale_2017_-_Sfilata_annullataPutignano Ba - Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato diramato dal circolo locale del Partito Democratico di Putignano, in merito all'annullamento per maltempo, della terza sfilata dei carri allegorici prevista per domenica 26 febbraio.



Sono stati tantissimi i visitatori che sono arrivati a Putignano per assistere al Carnevale anche perché, alla fine, nella seconda metà della giornata e fino non ha piovuto e le temperature affatto rigide. Fin dalla mattina, sul circuito mascherato lasciato completamente sguarnito e senza nemmeno qualcuno che potesse fornire informazioni, si incontravano gruppi disorientati di persone provenienti da Roma, Fano, Avellino, Napoli, Reggio Calabria, e tanti dalle altre province della Puglia e della Basilicata (ndr).

Il Comunicato del Pd Putignano:

Quest’anno, ricco di sperimentazioni per il Carnevale di Putignano, avevamo ritenuto giusto attendere l’epilogo della manifestazione, prima di pronunciare qualunque tipo di giudizio. Da subito, avevamo capito che almeno due di tali sperimentazioni – la collocazione al primo pomeriggio delle tre sfilate domenicali e il raddoppio del prezzo di ingresso nella seconda e terza domenica – si sarebbero rivelate clamorose sciocchezze, ma non avremmo mai immaginato di dover commentare quanto si è verificato a Putignano oggi, in occasione della terza sfilata del Carnevale, l’evento-clou, né di dover pertanto smentire il nostro iniziale proposito.

“Dopo aver ricevuto dai Vigili Urbani una previsione di allerta meteo per le prossime 48 ore – racconta, intorno alle 13, il Presidente della Fondazione Carnevale – e dopo esserci consultati già alle 6:30 del mattino con il servizio dell’Aeronautica Militare di Gioia del Colle, abbiamo preso una decisione amara, ma inevitabile”: annullare il corso mascherato. Questo, dopo che ieri sera la stessa Fondazione, attraverso i propri canali istituzionali, aveva annunciato che la sfilata si sarebbe svolta regolarmente;nonostante stamattina la stessa Fondazione avesse già predisposto la (non gratuita) chiusura del circuito mascherato, con tanto direticolati e sbarramenti; e mentre la generalità delle stazioni meteorologiche prevedeva un pomeriggio sostanzialmente identico a quello del 12 febbraio (data della positiva prima sfilata). 

Più precisa, sulle motivazioni dell’annullamento, la Fondazione era stata due ore prima, intorno alle 11, dichiarando che “non ci sono le condizioni per la festa, la pioggia non ci permette nemmeno di montare le luci, impianti elettrici, e dobbiamo garantire l’incolumità dei visitatori e di chi lavora” (con tanti saluti a tutte le migliaia di euro spese, anche quest’anno, per garantire proprio la sicurezza di quegli impianti).

Quale che sia stata la ragione vera della retromarcia (secondo i più, il timore che, con il biglietto d’ingresso a 10 euro e un cielo grigio sulla testa, il terzo corso mascherato si potesse risolvere in un imbarazzante flop), è innegabile che la vicenda, oltre a produrre contraccolpi economici non quantificabili, abbia danneggiato gravemente l’immagine del nostro Carnevale, rivelandone, in un colpo solo, tutta la fragilità, l’approssimazione e l’inaffidabilità per il mercato turistico.

Chi risponderà di questa ennesima figuraccia? Come le altre volte nessuno, temiamo. A conclusione di una giornata così surreale, possiamo solo invocare la benevola comprensione di quei turisti che, in un modo o nell’altro, abbiamo ospitato e rivolgere un ringraziamento sincero a quei putignanesi che, animando la città con il proprio insopprimibile spirito carnascialesco, ancora una volta si sono dimostrati migliori di chi li amministra.

(PARTITO DEMOCRATICO PUTIGNANO – CIRCOLO “VITO DETOMASO”)





 
1 Commenti
 
Artigiano
1 Lunedì 27 Febbraio 2017 19:46
Tonino
Che figura di merda!!vi dovete assolutamente dimettere lo dovete al paese

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: