gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Diritti dell'infanzia: flash mob a Putignano con gli alunni della Minzele
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Diritti dell'infanzia: flash mob a Putignano con gli alunni della Minzele

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

Sabato19 novembre,  le quarte della primaria “Minzele-Parini” di Putignano, hanno marciato verso P.zza Plebiscito per ricordare i troppi bambini che non godono dei diritti stabiliti dalla Convenzione ONU del 20-11-1989

PutiMinzele_-_Flash_mob_Diritti_Infanziagnano Ba - Gli alunni, hanno recitato un articolo della Convenzione e una filastrocca, evidenziando i principali diritti che tutti i bambini non vorrebbero vedere violati. Caratteristica è stata la grande trottola colorata, simbolo della trilogia di significati quale gioco-colori-diritti in un mondo colorato dove le differenze possono convivere.

Inoltre, ciascun alunno ha indicato un proprio diritto trascrivendolo su una sagoma di bambino, realizzata con materiale riciclato, portata al collo come “collana”.

In particolare, questi giovanissimi alunni, in occasione del 20 novembre, Giornata internazionale dell’infanzia, hanno voluto rimarcare l’attenzione della scuola sull’importanza della tutela del bambino e sulla salvaguardia dei diritti essenziali al benessere dei minori e del loro desiderio di riconquistare il diritto al gioco libero, spensierato, creativo e aggregante, proprio come i passatempi che i nonni amavano svolgere all’aperto, in rapporto diretto con la natura.

Giochi creativi, non basati sulla competizione, ma solo sul desiderio di stare insieme, che favorivano la crescita e la socializzazione: fazzoletto, campana o il gioco delle cinque pietre.

Minzele_-_Flash_mob_Diritti_Infanzia_2Dopo aver eseguito dei canti, quali “Goccia dopo goccia, i “Bambini fanno oh” e ballato una danza moldava in un grande cerchio, tutti i bambini hanno lasciato il loro segno, poggiando la sagoma realizzata, su un albero dei diritti, posto davanti alla Chiesa di San Pietro.

Sarà questo, il primo albero di Natale del paese di Putignano, memoria di un giorno importante e traccia per continuare a considerare con attenzione i diritti dei bambini, perché proteggere l’infanzia e l’adolescenza significa proteggere il futuro dell’umanità.

I docenti ringraziano: la Caritas nella persona di Pierino Genco, il signor Gianni Detomaso per la preziosa collaborazione e la predisposizione dell’impianto audio e non ultimo il dirigente scolastico prof. Francesco Tricase dell’ I.C. Minzele Parini per aver permesso la realizzazione di questo significativo evento.

(Adriana Mezzapesa)





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: