gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Imparare con problemini e indovinelli. Un libro sul metodo del Maestro Tinelli
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Imparare con problemini e indovinelli. Un libro sul metodo del Maestro Tinelli

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

Presentato anche a Putignano il libro intitolato “Indovinelli e Problemini per le Scuole Elementari – Il libro dove si... tocca la mente” di Vittorio Tinelli (Fotogallery)

Vittorio_Tinelli_-_Libro__Problemini_e_Indovinelli_presentazionePutignano Ba - L'Associazione Culturale Vittorio Tinelli parole e cose nuove, ha presentato qualche giorno fa anche a Putignano, presso il Coworking Barsento 10, il libro intitolato “Indovinelli e Problemini per le Scuole Elementari – Il libro dove si... tocca la mente”.




L’associazione porta il nome dell’autore di tale interessantissima pubblicazione, il maestro Vittorio Tinelli (1919 – 1991), al quale si vuole tributare il merito di aver saputo utilizzare gli indovinelli come strumento innovativo di istruzione per i bambini. Come si legge nella recensione: “ un metodo  in grado di sollecitare nuove esercitazioni mentali e operative che mantiene intatta la sua efficacia e attualità proprio perché rivolto ad innescare i processi mentali di comprensione attraverso la coerenza estenuata dall'esercizio dei sensi nella restituzione con il disegno e la parola del lavoro svolto dalla mente.

Così indovinelli e problemini per le scuole elementari diventa il libro dove si tocca la mente utile per una pedagogia senza tempo e destinata ad ogni età. Uno strumento meraviglioso per una didattica attiva e partecipata con il valore aggiunto di essere un frutto del nostro territorio da raccogliere godere per le generazioni future”.

Nel corso della presentazione sono stati inoltre mostrati, quaderni manoscritti di Vittorio tinelli e altro materiale documentale, raccolto dall’associazione omonima impegnata in questo percorso di divulgazione.

All’incontro è intervenuta anche l’assessora al cultura Emanuela Elba, che in qualità ella stessa di insegnante, ha mostrato grande apprezzamento e interesse per il lavoro di <riscoperta e promozione> dell’eredità culturale lasciata dal maestro Tinelli. L’aspetto pedagogico e scientifico del metodo in esame è stato altresì oggetto di analisi da parte della psicologa, Dr.ssa Paola Schettini.