gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Il Comune mette strade e scuole in 'cantiere'
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Il Comune mette strade e scuole in 'cantiere'

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

L'amministrazione conferma l'avvio di alcune opere pubbliche già inserite nel piano triennale e realizzabili con fondi comunali, statali e regionali già disponibili

PuPutignano_vista_mappatignano Ba - Realizzazione di due nuovi rondò, manutenzione straordinaria di un altro preesistente e rifacimento del manto stradale delle principali arterie urbane, oltre a interventi conservativi e di ammodernamento di tre scuole di per quasi 2 milioni di euro tra fondi comunali europei e statali.

A questi si aggiungono la già annunciata riapertura del cantiere per il restauro del teatro comunale per 5 milioni di euro e gli ultimi interventi per il completamento e l’apertura del museo civico.

Ma ci sono altri lavori annoverati tra le cosiddette opere in economia: riqualificazione di Villa I Maggio, Piazza Aldo Moro, Parco Grotte, al fine di renderle maggiormente fruibili. illuminazione pubblica, allestimenti, ecc.) che potrebbero partire prima dell’estate. Insomma, potrebbe essere ricordato come l’anno dei cantieri per il Comune di Putignano.

Almeno è quello che auspicano i componenti dell’amministrazione Giannandrea che, scorrendo il piano triennale delle opere pubbliche hanno annunciato l’avvio delle procedure di gara relative all’affidamento di una serie di lavori piccoli e grandi nella città del carnevale. Dopo l’apertura del cantiere per la realizzazione del rondò Putignano – Noci (zona industriale), attualmente fermo per la presenza imprevista di una condotta dell’acquedotto, partirà la realizzazione di una rotatoria in pieno centro abitato nei pressi del quartiere 2000, tra viale Federico II, via Carafa Balì e via Giuseppe Verdi.

L’opera servirà a migliorare la viabilità e la sicurezza in quel tratto di strada sempre congestionato dal traffico. Prevista contestualmente anche la manutenzione straordinaria e messa in definitiva sicurezza del vicino rondò di via Alberobello, nei pressi della Caserma dei Vigili del Fuoco, già teatro di numerosi incidenti stradali, alcuni mortali per via della sua <<insolita>> geometria.

Il doppio intervento è finanziato con 200mila euro di fondi comunali. Sempre in tema di viabilità e sicurezza, sono stati destinati 500mila euro per il rifacimento del manto stradale sui tratti urbani ed extraurbani più malridotti. L’altro gruppo di interventi pubblici riguarderanno gli edifici scolastici putignanesi per un ammontare complessivo di oltre 1,5 milioni di euro tra fondi europei, statali e comunali. Primo tra questi l’edificio della scuola materna “San Nicola”, già appalto e finanziato con 964mila euro di fondi europei.

I lavori dovrebbero partire al termine dell’anno scolastico in corso. Pubblicati anche i bandi di gara per gli interventi di manutenzione straordinaria presso le strutture scolastiche di via Cavalieri di Malta (ex liceo ginnasio),  finanziata con 300mila euro di fondi comunali – della scuola media statale “Giuseppe Parini” – finanziata con 96mila euro di fondi statali – e della scuola primaria statale di via Alcide De Gasperi – finanziata con 192mila euro di fondi statali. La cantierizzazione di questi lavori è ormai imminente.