gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Il defibrillatore pubblico 'vandalizzato' torna al suo posto
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Il defibrillatore pubblico 'vandalizzato' torna al suo posto

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

E' stato ripristinato venerdì 1^ aprile, e riparato grazie ad una colletta degli autisti di ambulanza del Co.e.s. Puglia

PuDefibrillatore_ripristinotignano Ba – A distanza di un mese da quella fatidica notte del 5 marzo scorso in cui il defibrillatore pubblico presente all’ingresso del palazzo comunale di Putignano fu sradicato, danneggiato e lasciato appeso al portone cinema poco distante, finalmente l’apparecchio è stato rimesso al suo posto.

La ditta costruttrice ha provveduto alla manutenzione del dispositivo salva-vite e alla sostituzione degli elettrodi. L’operazione è stata resa però possibile, soprattutto grazie agli autisti di ambulanza del territorio aderenti al Co.e.s. Puglia (Federazione Conducenti Emergenza Sanitaria), i quali hanno fatto una colletta per sostenere le spese di riparazione. Per sostituire le placche adesive infatti, sono necessari dai 50 ai 70 euro. Operazione che viene ripetuta ogni  volta che il defibrillatore viene utilizzato per operazioni di soccorso.

A rimettere nella teca il ‘dae’ nel pomeriggio di venerdi 1^ aprile sono stati l’agente di polizia municipale Aldo Manfredi con il supporto dell’operatore comunale Beppe Polignano.

A seguito di tale increscioso episodio vandalico, orasi attende che  l’amministrazione provveda in tempi brevi all’installazione delle annunciate telecamere di videosorveglianza.