gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
"Le notti dei giganti di carta", un grande risultato con soli 35mila euro
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

"Le notti dei giganti di carta", un grande risultato con soli 35mila euro

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità
N di Prot

Bruni_Romanazzi_Genco_DelfineSu 70mila di budget iniziale, grazie ai contributi di Provincia, APT, sponsor e incassi, ne sono stati utilizzati circa la metà. L’assessore Giuseppe Genco: entro due anni nuovi capannoni e cittadella del carnevale grazie al piano di rigenerazione urbana

Putignano (Ba) - "Il budget era di 70mila euro compresi la voce di Cantieri Creativi e i due concerti...

La Provincia dovrebbe intervenire con circa 10mila euro per il concerto di Roy Paci, il cui costo di per sé ammonta a circa 20mila euro, esclusi il service audio e altri allestimenti. L’APT (Agenzia Provinciale per il Turismo)  è intervenuta con una quota di 3mila euro, poi ci sono stati gli incassi della taverna dei giganti, il 10% degli incassi sui servizi ristoro sul piazzale A.Moro. “Alla fine comunque abbiamo speso circa 35mila euro – ha spiegato Carlo Bruni - grazie al supporto economico di Fondazione per il sud, APT, Sponsorizzazioni, Provincia, incasi, ecc. Nella conferenza stampa di mercoledì 7 luglio in Piazza San Lorenzo, il sindaco De Miccolis ha espresso grande soddisfazione per i risultati conseguiti con la manifestazione estiva, che hanno impressionato positivamente gli sponsor come la Banca Popolare di Bari, la quale si è resa disponibile a continuare a sostenere più vigorosamente il Carnevale di Putignano. Carlo Bruni ha voluto ringraziare tutti per la proficua collaborazione e ha annunciato che con questi presupposti si potrà perfezionare l’apparato organizzativo e fare sempre di più e meglio. Una delegazione di carristi intervenuta ha ricordato, per il tramite del maestro cartapestaio Nardelli, che per dare una svolta al loro lavoro e al rilancio di questa importante risorsa è necessario provvedere subito alla realizzazione dei nuovi capannoni e della cittadella del Carnevale. L’assessore Giuseppe Genco ha risposto che entro 2 anni, grazie al nuovo piano di rigenerazione urbana che darà accesso ai fondi regionali europei, saranno disponibili parte dei fondi necessari per realizzarla.