gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
"Le notti dei giganti di carta", un grande risultato con soli 35mila euro
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

"Le notti dei giganti di carta", un grande risultato con soli 35mila euro

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità
N di Prot

Bruni_Romanazzi_Genco_DelfineSu 70mila di budget iniziale, grazie ai contributi di Provincia, APT, sponsor e incassi, ne sono stati utilizzati circa la metà. L’assessore Giuseppe Genco: entro due anni nuovi capannoni e cittadella del carnevale grazie al piano di rigenerazione urbana

Putignano (Ba) - "Il budget era di 70mila euro compresi la voce di Cantieri Creativi e i due concerti...

La Provincia dovrebbe intervenire con circa 10mila euro per il concerto di Roy Paci, il cui costo di per sé ammonta a circa 20mila euro, esclusi il service audio e altri allestimenti. L’APT (Agenzia Provinciale per il Turismo)  è intervenuta con una quota di 3mila euro, poi ci sono stati gli incassi della taverna dei giganti, il 10% degli incassi sui servizi ristoro sul piazzale A.Moro. “Alla fine comunque abbiamo speso circa 35mila euro – ha spiegato Carlo Bruni - grazie al supporto economico di Fondazione per il sud, APT, Sponsorizzazioni, Provincia, incasi, ecc. Nella conferenza stampa di mercoledì 7 luglio in Piazza San Lorenzo, il sindaco De Miccolis ha espresso grande soddisfazione per i risultati conseguiti con la manifestazione estiva, che hanno impressionato positivamente gli sponsor come la Banca Popolare di Bari, la quale si è resa disponibile a continuare a sostenere più vigorosamente il Carnevale di Putignano. Carlo Bruni ha voluto ringraziare tutti per la proficua collaborazione e ha annunciato che con questi presupposti si potrà perfezionare l’apparato organizzativo e fare sempre di più e meglio. Una delegazione di carristi intervenuta ha ricordato, per il tramite del maestro cartapestaio Nardelli, che per dare una svolta al loro lavoro e al rilancio di questa importante risorsa è necessario provvedere subito alla realizzazione dei nuovi capannoni e della cittadella del Carnevale. L’assessore Giuseppe Genco ha risposto che entro 2 anni, grazie al nuovo piano di rigenerazione urbana che darà accesso ai fondi regionali europei, saranno disponibili parte dei fondi necessari per realizzarla.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: