gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Carnevale e Libro Possibile con Dario Vergassola a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Carnevale e Libro Possibile con Dario Vergassola a Putignano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

La rassegna nata dalla collaborazione con il festival de Il Libro Possibile che ha già portato nella città del Carnevale Luca Bianchini

Carnevale_2016_Dario_VergassolaPutignano Ba - L’ironia acuta e raffinata di Dario Vergassola è stata protagonista, venerdì 29 gennaio, del secondo appuntamento del “Carnevale Possibile”, la rassegna che sta portando a Putignano grandi autori della letteratura contemporanea e per bambini.

«Una grande opportunità per la nostra kermesse carnascialesca nata dalla collaborazione con il Festival de Il Libro Possibile» – ha commentato il Presidente della Fondazione Carnevale di Putignano Giampaolo Loperfido. «Un’esperienza, quella del Festival – ha dichiarato la direttrice artistica Rosella Santoro – che abbiamo condiviso con il Carnevale di Putignano perché crediamo che il percorso di lettura e di conversazione con gli autori possa attraversare tutto l’anno. Per questo ci siamo uniti a una manifestazione rappresentativa della nostra Puglia».

Per il secondo appuntamento della rassegna, l’incontro con Dario Vergassola, un numeroso pubblico ha gremito il Chiostro del Comune di Putignano. Intervistato da Mario Pulpito, Vergassola ha guidato i presenti nell’esilarante trama del suo romanzo La ballata delle acciughe. Una dichiarazione d’amore alla Liguria, la sua terra d’origine, che fa da sfondo alle vicende narrate, popolate da personaggi che si legano all’infanzia e all’adolescenza dell’autore.

Carnevale_2016_Dario_Vergassola2Si parla del romanzo ma anche del legame e dell’attaccamento ai luoghi, dell’amicizia come valore indispensabile nella vita, dell’importanza della lettura: «sono molto affezionato ai libri – racconta Vergassola – perché mi dicono e mi lasciano sempre qualcosa. Ognuno di noi interpreta un libro diversamente e questo aspetto della lettura è interessante. Il libro è di chi lo legge, sempre, non di chi lo scrive».

A inaugurare la rassegna, sabato 23 gennaio, è stata la simpatia e la profondità di Luca Bianchini con il libro Dimmi che credi al destino. Al suo fianco un esilarante Alessio Giannone alias Pinuccio che non ha deluso le attese dei presenti. Una piacevole e divertente chiacchierata durante la quale alla presentazione del libro si sono alternati il racconto di insoliti e spassosi episodi di vita personale dell’autore e riflessioni sui temi del ritorno, dell’amore, dell’amicizia e della lettura come «esperienza per imparare a stare da soli, – dichiara Bianchini – imparare ad ascoltare. Leggere, oltre a pensare e riflettere, è un modo per imparare a dedicarsi del tempo, un tempo del quale dobbiamo riappropriarci».

A chiudere la rassegna del “Carnevale Possibile”, venerdì 5 febbraio (ore 18.30, Chiostro del Comune di Putignano – al coperto) l’incontro con lo scrittore di libri per bambini Paolo Comentale e lo spettacolo tratto dal suo libro Avvoltoio Giovanni e lo scuolabus.