gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - La differenziata risale, ma Legambiente accusa
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - La differenziata risale, ma Legambiente accusa

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

Percentuale in lieve rialzo a settembre ma gli ambientalisti insorgono: strade sporche e poche sanzioni a chi abbandona i rifiuti in strada

Rifiuti_in_strada_-_PutignanoPutignano Ba – Torna leggermente a salire la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti a Putignano. Dopo il dato sconfortante di agosto 2015, con un allarmante 50,48%, il gestore del servizio di igiene urbana fa sapere che il mese di settembre ha registrato un più rassicurante 56,45%.

Va però detto che alla percentuale ufficiale comunicata, bisogna aggiungere le frazioni merceologiche ritirate da altri gestori di servizi specifici. Il dato resta comunque al di sotto delle aspettative e di altri dati più corposi registrati in precedenza. A Putignano la differenziata nei mesi di avvio del servizio era arrivata a sfondare il tetto del 60%. 

Aspettative deluse in quanto il sistema del porta a porta spinto adottato dal Comune di Putignano, per quanto impegnativo e costoso, se eseguito correttamente, dovrebbe garantire percentuali ben più alte, o perlomeno superiori al 65%.  

Sul punto infatti insorge il locale circolo di Legambiente che, con un breve comunicato della scorsa settimana che punta il dito sui cittadini <<incivili>>, sentezia: ‘Differenziata in calo? Nulla di nuovo, i cittadini putignanesi non amano il loro paese e preferiscono pagare di più piuttosto che rispettare le regole e il prossimo, anzi chi la differenziata ci tiene a farla. Il paese è sporco: buste abbandonate in ogni angolo (soprattutto nel centro storico), spazzatura spalmata sui marciapiedi del centro, ecc. Le responsabilità? Di tutti! I cittadini sporcano, l'azienda appaltatrice non raccoglie i rifiuti mal conferiti, l 'amministrazione non sanziona. A farne le spese: l' ambiente!’