A Putignano i festeggiamenti per il Carnevale più lungo d’Europa, giunto quest’anno alla 621esima edizione, entrano nel vivo

PuCarnevale_2015_date_Farinellatignano Ba - La settimana segnata dal primo corso mascherato darà avvio agli eventi in programma il 29 febbraio, il «giovedì dei Pazzi». Una giornata dedicata ai bambini che, dalle 18.00 presso la Casa di Farinella (Biblioteca Comunale di Putignano), potranno prendere parte alla rassegna di libri «Pagine a coriandoli», un percorso pensato per avvicinare i più piccoli al carnevale attraverso la lettura a cura della libreria «Lik e Lak».



Seguirà, a partire dalle 19.30 in Piazza Plebiscito, il veglione «Maschere sotto le stelle», condotto da Enzo Calabritta, per scatenarsi a ritmo di musica e all’insegna del divertimento.

La vigilia del primo corso mascherato (30 gennaio) sarà dedicata al laboratorio di cartapesta dimostrativo «La mente e le mani», ore 15.00 presso la struttura confiscata alla mafia in via della Conciliazione 137 – in programma anche il giorno successivo alle ore 9.00 – e allo show dei clown del progetto «Dottor Sorriso» che, alle 18.00 nel Chiostro del Comune di Putignano, racconteranno a grandi e piccoli, con il sorriso, la clown-terapia.

Sabato 31 gennaio l’attesa di vedere le opere realizzate dai maestri cartapestai sfilare per le vie cittadine volgerà al termine. Alle 19.00 prenderà il via la prima sfilata dei carri allegorici, maschere di carattere e gruppi mascherati che invaderanno con colori e musica il centro di Putignano. A fare da cornice alla parata, l’esibizione del gruppo bandistico «Città di Putignano», il concorso fotografico sul tema del Carnevale 2015 e l’esibizione musicale del gruppo itinerante «Gli amici di Puglia Bella».

Per restare immersi nel clima di festa, gli appuntamenti carnascialeschi proseguiranno senza sosta domenica 1 febbraio. S’inizierà all’insegna dello sport, alle 9.00 presso il Palazzetto dello Sport, con il 14° Trofeo Farinella di Karate, mentre il pomeriggio sarà dedicato ai bambini con la rassegna cinematografica «La Fantasia Reale» (ore 16.30, Cinema Margherita) e la rassegna «Pagine a coriandoli», lettura di libri sul tema del Carnevale a cura della libreria «Le strade nuove» (ore 18.00, Casa di Farinella – Biblioteca Comunale di Putignano).

Per la sezione MOSTRE, da segnare in calendario:

-    giovedì 29 febbraio, ore 20.00 alla Casa di Farinella – Biblioteca Comunale di Putignano, inaugurazione di «Sartisticamente», mostra di artigianato sartoriale carnascialesco a cura del Comune di Putignano, Assessorato alla Cultura e Turismo;

-    sabato 31 gennaio, ore 12.00 in Corso Umberto I, inaugurazione della mostra temporanea «Dei tempi passati. Il Carnevale di Putignano». La (ri)scoperta dell’atmosfera carnascialesca, visitabile fino al 17 febbraio;

-    sabato 31 gennaio, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 21.00 presso la Casa di Farinella – Biblioteca Comunale di Putignano, «Sartisticamente»;

-    domenica 1 febbraio, dalle 10.00 alle 21.00 presso la Casa di Farinella – Biblioteca Comunale di Putignano, «Sartisticamente».

 
Condividi