gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Nuovo automezzo ai servizi sociali, ma è provvisorio
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Nuovo automezzo ai servizi sociali, ma è provvisorio

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

Dopo il caso sollevato dagli imprenditori chiamati a sponsorizzare il "Taxi Sociale" (che non arrivava), la PMG ha consegnato al Comune un veicolo provvisorio 5 posti, con i loghi aggiornati degli inserzionisti

Pulmino_Servizi_SocialiPutignano Ba – Un veicolo provvisorio di soli 5 posti è stato consegnato ai servizi sociali di Putignano dall’azienda PMG, che fornisce questi mezzi di servizio per la cosiddetta “mobilità gratuita”, grazie al contributo di sponsor del luogo. Quello definitivo da 9 posti sarà consegnato, come da intese sopravvenute, a febbraio 2015.

Il caso era emerso a seguito di nostro articolo del 1 novembre scorso che raccoglieva la segnalazione di uno degli inserzionisti, Domenico Egizio, titolare del Biscottificio Farinella, piuttosto seccato per l’accaduto per aver contribuito con un importo di €2300,00 e di non averne saputo più nulla (leggi il fatto)

L’accordo dell’allora amministrazione De Miccoli con la PMG Italia, nello specifico, prevedeva che le imprese del territorio acquistassero uno spazio pubblicitario da apporre su un automezzo marca Fiat Scudo 9 posti, di cui due per il trasporto di soggetti in carrozzina. Tale veicolo sarebbe poi stato concesso in comodato d’uso ai servizi sociali del nostro ad uso dell’associazione U.N.I.T.A.L.S.I., per i trasporto sociale di cittadini non autosufficienti o con problemi di mobilità con necessità di raggiungere luoghi di cura (taxi sociale).

Grazie all’immediata intervento dell’assessore ai servizi sociali Gianluca Miano, l’azienda PMG, ha spiegato le ragioni del ritardo il successivo 7 novembre, scusandosi con l’amministrazione e gli sponsor per l’increscioso contrattempo e promettendo l’immediata soluzione della controversia insorta.

In quell’occasione si stabiliva di aggiornare la grafica degli sponsor aderenti sul vecchio pulmino, in attesa di consegnare il nuovo entro febbraio 2015.

Pulmino_Servizi_Sociali2Nei fatti la PMG Italia, ha preferito consegnare al Comune di Putignano un nuovo automezzo provvisorio più piccolo di soli quattro posti recante i loghi dei nuovi sponsor, confermando la consegna del pulmino 9 posti di cui due con carrozzina per il prossimo febbraio 2015. L’idea è di continuare fino ad allora nella raccolta di inserzioni pubblicitarie per raggiungere il budget di 20mila euro. Nel frattempo però amministrazione e sponsor si ritengono soddisfatti per il risultato sinora conseguito.

L’automezzo in dotazione all’U.N.I.T.A.L.S.I. di Putignano, garantisce il servizio di “Taxi Sociale”. il servizio attrezzato gratuito di trasporto comunale per disabili e anziani, in favore di cittadini in difficoltà con necessità di raggiungere luoghi di cura.

Quest’anno l’automezzo ha già percorso 100mila chilometri e il comune ha già destinato circa 4mila euro (4 centesimi a km), ma a detta dell’assessore il servizio sarà rifinanziato perché il numero di richieste da parte degli utenti è in crescita, anche da quando la nostra testata ne aveva annunciato l’entrata in funzione nel novembre 2011.