gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Oggi al cinema


Nessun film in programmazione
Sala Margherita
Info: tel.080.4055979
via Cappuccini,28 Putignano

Altre sale (Seven, Warner, ecc) ...
Cucina lucana e pugliese nel libro "Chetimangioggi"
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Cucina lucana e pugliese nel libro "Chetimangioggi"

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Appuntamenti

Chetimangioggi, in un libro le tradizioni culinarie lucane e pugliesi. Presentazione, sabato 22 febbraio nella Galleria Spazio Bianco di via Garibaldi, 42 a Putignano, ore 18.30

Libro_chetimangioggiPutignano Ba - Chetimangioggi?   In uscita nelle librerie, un diario di cucina che coniuga le tradizioni pugliesi con i sapori lucani per poi andare oltre, nella sperimentazione del gusto e nella ricerca della novità.

Il libro, scritto da Antonietta Galella, autrice lucana con una grande passione per la cucina, è edito da Artebaria, casa editrice pugliese. Anche qui il binomio interregionale è rispettato. 


Il libro di cucina sarà presentato sabato 22 febbraio nella Galleria Spazio Bianco di via Garibaldi, 42 a Putignano alle ore 18.30. In una serata riservata alla cultura e alla cucina, tante le sorprese che faranno da sfondo alla presentazione del libro, come la mostra fotografica lanciata dall’associazione culturale Spazio Bianco. 

Chetimangioggi? presenta tante ricette realizzate con ingredienti d’un tempo, molte ben rappresentate con immagini fotografiche. Inedite anche le rubriche con taglio da rotocalco, da cui attingere preziosi suggerimenti per realizzare una cena che sorprenda gli ospiti di turno, e non solo. Un vademecum sull’uso delle spezie, un elenco di sfizioserie da brunch e buffet e anche un intero menu per far fronte alle situazioni più disparate. 

Antipasti, primi e secondi piatti e per finire una lista di dessert, tutti rigorosamente costruiti con ingredienti della tradizione culinaria lucana e pugliese. Una fusione davvero inedita che offre un supporto anche ai non adepti della cucina. Ognuno sarà in grado di realizzare i piatti narrati e descritti.

Tuttavia non mancano spunti provenienti da altre regioni per varcare i confini e condividere altri gusti e tendenze gastronomiche. La tradizione sposa l’innovazione.  Un libro che racconta le ricette per celebrare i ricordi. Un vero e proprio viaggio nel tempo, negli odori e nei sapori.