Sagra_Asparago_NociSagra dell’asparago selvatico

23/24/25 Noci (Ba), presso il  Parco Giochi (sulla strada per Gioia del Colle)

Nata quasi come una scommessa, oggi si accredita sempre più come uno degli appuntamenti fissi del già ricco calendario di manifestazione di Noci. Stiamo parlando della sagra dell’asparago selvatico, giunta alla sua seconda edizione e promossa dalla locale associazione “La compagnia del fungo”, presieduta dall’attivissimo Pino Leone.

Una tre giorni di iniziative, ma soprattutto di tanta gastronomia nel segno della più autentica tradizione. “La sagra – tiene a sottolineare Pino Leoneè una opportunità per valorizzare il territorio murgiano così vivo e integro. Ma allo stesso tempo, attraverso la sua conoscenza, puntiamo sempre più alla sua salvaguardia”. Ed per questo motivo che l’associazione “La Compagnia del Fungo” ha voluto coinvolgere altre realtà  importanti (Slow Food e l’associazione MurgiAmbiente”, che da tempo sono impegnate in azioni di carattere naturalistico e didattico. Infatti, per esempio, grazie alla loro collaborazione, il giorno 21 aprile p.v., l ’asparago sarà presente a “Mangiar sano, dalla terra alla tavola”- Scuola Positano. Nel corso dei tre giorni di sagra sono previste passeggiate, escursioni a caccia del prelibato frutto, visite nel centro storico e laboratori per la conoscenza dell’asparago e dei rettili presenti sul territorio. Ovviamente, tra gli stand, sarà possibile degustare menù interamente dedicato all’asparago selvatico, che sarà impiegato in un ricettario che riprende tutta la genuinità della cucina murgiana.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Noci e dalla Provincia di Bari.

Appuntamento a Noci, per i giorni 23/24/25 aprile, presso il Parco Giochi (sulla via per Gioia del Colle) per conoscere ed assaporare uno dei più gustosi e salutari tesori spontanei che la natura ci regala.

 

Info: Presidente Pino Leone / cell. 347 0107096

PROGRAMMA

 

 

Venerdì 23 Aprile

 

Ore 17,30 - Apertura stand espositivi

Ore 20,00 - Gastronomia

Menù:

risotto di asparagi e speak,, frittata di asparagi e timbaletto di cardi

(costo euro 15.00). Nel corso dell serata è prevista anche musica danzante.

 

 

Sabato 24 Aprile

Ore 9,00 – Raduno in Piazza Garibaldi

Ore 9,30 – Partenza con pulmann in masseria per visita guidata sul territorio

Ore 11,00 – Percorso e passeggiata nel bosco per la raccolta di asparagi selvatici

Ore 12,30 – Pranzo presso il Parco Giochi (costo euro 12)

Menù:

risotto di asparagi e speak, frittata di asparagi e timballetto di cardi, pane di Noci e vino

Ore 15,00 – Visita guidata nel Centro storico di Noci a cura della dott.ssa Marica Galassi

Ore 17,30 – Apertura stand espositivi

Ore 19,00 – Laboratorio sui rettili della Murgia a cura del dott.Angelo Intini

Ore 20,00 – Gastronomia

Menù:

pasta fresca con asparagi, salsiccia e pomodoro, frittata di asparagi

e zuppetta di verdure al Dragoncello, pane di noci e vino (costo euro 12)

 

 

Domenica 25 Aprile

 

Ore 9,00 – Raduno in Piazza Garibaldi

Ore 9,30 – Partenza con pulmann in masseria per visita guidata sul territorio

per la raccolta di asparagi selvatici

Ore 13,00 – Pranzo presso Parco Giochi

Menù:

pastra fresca con asparagi e gamberetti, frittata di asparagi,

arrrosto di maiale agli asparagi, pane di Noci e vino. (costo euro 15.00)

(con soli 5 euro in più è prevista l’ escursione alla ricerca di asparagi e

la visita guidata del pomeriggio nel centro storico)

Ore 15,00 – Visita guidata nel Centro storico di Noci  a cura della dott.ssa Marica Galassi

Ore 17,30 Apertura stand espositivi

Ore 19,00 – Esposizione e presentazione dei campioni di piante della nostra Murgia

a cura del dott. Angelo Florio e del dott. Angelo Intini

Ore 20,00 - Gastronomia

Menù:

risotto aspargi e speak, frittata di asparagi e timballetto di cardi e cicorie, pane di Noci e vino (costo euro 12.00)

 
Condividi