_Rosanna_Gabellone_presenta_laltra_faccia_del_brividoIeri 27 Marzo alle ore 18.30 presso la sala consiliare del comune di Putignano si è svolta la presentazione de “L’altra faccia del brivido”,  Enrico Folci Editore, terzo lavoro della scrittrice di adozione putignanese Rosanna Gabellone.

Presenti all’incontro il sindaco Avv. Gianvincenzo Angelini de Miccolis, l’avv. Elisabetta Console presidente dell’Associazione Polis, che si è complimentata con la scrittrice per la cura e la ricerca  linguistica  che caratterizza l’opera e l’assessore alla cultura Giuseppe Genco che ha ricordato come i libri siano lo strumento principe di trasmissione della nostra cultura  e ha espresso il suggerimento di fare omaggio alla nostra Biblioteca comunale dell’opera della Gabellone.

La presentazione  che ha visto come moderatrice Elisabetta Gonnella si è articolata nella lettura di alcuni passi del libro  con il suggestivo accompagnamento musicale della violinista Anila Bodini.

Senza voler svelare troppo l’autrice parlando del suo ultimo lavoro ha detto che si tratta di un thriller dove il brivido si accompagna a momenti di sensualità. La storia ambientata a Parigi  ha come protagonista il commissario di polizia Pierre Duran, un uomo di grande umanità che resta coinvolto in una storia d’amore con una bellissima donna che lo trascinerà in una vicenda di passione e di morte.

L’incontro si è concluso con la lettura di alcune poesia della scrittrice che le sono valse l’assegnazione di importanti riconoscimenti. Tra questi componimenti uno dedicato a Putignano  che raccoglie le emozione dell’ arrivo di Rosanna Gabellone  nella nostra città.

 
Condividi