Sabato 9 giugno a partire dalle ore 15,30 Parchi Mezzapesa e Almirante a Putignano

Giochi_allaria_aperta_2012Putignano (Ba) – L’incontro di alcune associazioni culturali e sportive putignanesi ha permesso di riproporre, anche quest’anno, la II edizione di “Giochi all’aria aperta”. Giochi all’aria aperta ma soprattutto giochi del passato tutti da riscoprire: u ciach’t (la lippa), la campana, il tiro alla fune, la corsa nei sacchi, il fazzoletto, il tiro al bersaglio con la ghiunn’l (la fionda), u p’rruz’l (la trottola), il piattino, le cinque pietre, la fune.

L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere la ricerca, la riscoperta e il piacere dei giochi praticati dai nostri nonni, infatti nel corso del pomeriggio verranno coinvolti agonisticamente, con tanto di premi in palio, gruppi di famiglie, di soci, di amici per una giornata di sana aggregazione sociale: “una operazione culturale né noiosa né pesante, ma vivace e divertente”.

La scorsa edizione fu “disturbata” dalla pioggia ma, quest’anno, l’intento e di recuperare con gli interessi. Oraganizzazione, Associazione “La Goccia” in collaborazione con A.I.M.C. (Associazione Italiana Maestri Cattolici), Uisp ’80, Associazione Onlus Auxesia, U.P.T.E. (Università Popolare della Terza Età) e con il patrocinio del Comune di Putignano.

 
Condividi