gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Oggi al cinema
LORO 2

Spettacoli: Sala: 17:30, 19:30, 21:30

Sala Margherita
Info: tel.080.4055979
via Cappuccini,28 Putignano

Altre sale (Seven, Warner, ecc) ...
Incontro dedicato alle vittime della strada. A breve una sede A.G.U.V.S. a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Incontro dedicato alle vittime della strada. A breve una sede A.G.U.V.S. a Putignano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Appuntamenti

A Fasano lunedì 18 ottobre 2010. A breve una sede A.G.U.V.S. a Putignano

L’Ass.ne A.G.U.V.S ( Gruppi Uniti Tutela e giustizia per le Vittime della Strada), organizza in Fasano (BR) per lunedì 18 ottobreAss_Vittime_Della_Strada una serata di riflessione per la collettività Fasanese e per tutti i comuni limitrofi, colpiti dall’incidentalità stradale.

Si terrà una fiaccolata in ricordo di tutte le vittime della strada che l'intera comunità ha pianto in questi mesi, in questi anni. Una vera e propria piaga quella degli incidenti stradali che specialmente sulle strade pugliesi e in particolare modo le arterie stradali come la S.S. 172 dei trulli, e la S.P. 237, che comprendono i territori dei comuni di Casamassima, Turi, Putignano, Alberobello, Locorotondo, Martina Franca, Fasano, Noci, Castellana Grotte e Monopoli che in questo ultimo periodo hanno tolto la vita a giovani ragazzi o padri di famiglia e non vede fine.

Ass_Vittime_Della_Strada_2Lunedì 18 ottobre non sarà il tempo delle discussioni sui problemi delle strade, o quelli del disagio giovanile, ma semplicemente sarà un momento di raccoglimento e di preghiera. Tutti sono invitati a partecipare, per ricordare i nostri figli, i nostri padri, i nostri amici.

Questo il programma:

- Alle 20.00 veglia di preghiera in memoria di tutte le vittime della strada nella chiesetta del cimitero.

- 20.45 Partenza fiaccolata silenziosa di riflessione per le vie della città fino all'incontro in Piazza Ciaia con un gruppo di motociclisti.

- Messaggio di sensibilizzazione e saluto ai partecipanti.

- Omaggio alle vittime con proiezione del video "Le stelle del cielo stellato" su maxischermo.

Infine gli organizzatori lanciano uno slogan provocatorio che ricorda: "Rifletti su una guerra crudele" che porta via i nostri affetti, i nostri giovani, i nostri figli:

Interverranno: Concetta Falco (Presidente AGUVS) Caterina Schiavone (Consigliere AGUVS)

I dati ogni anno sono sconcertanti, muoiono sulla strada circa 6000 persone l’anno, 14 al giorno, 2 ogni ora, quasi il doppio delle vittime delle torri gemelle". Dall’inizio dell’anno siamo a 420 eventi con 67 vittime e 546 feriti, ormai vicini al dato del 2009 (482 eventi, 91 vittime e 592 ospedalizzati). E mancano ancora tre mesi alla conclusione del 2010.

Vogliamo ricordare che è prossima l’apertura di una sede dell’A.G.U.V.S. su Putignano per la provincia di Bari, che sarà di sostegno a tutte quelle persone che sono rimaste vittime di incidenti stradali, con assistenza legale, psicologica, medico legale e sopratutto di conforto e solidarietà con altri familiari rimasti vittime della strada. Manifesteremo le nostre dirette testimonianze a chi ne farà richiesta, per convegni o lezioni scolastiche, al fine di portare a conoscenza le problematiche dell’incidentalità stradale quando una qualsiasi famiglia è colpita da questo dramma. Segnaleremo e denunceremo con forza, alle autorità competenti, quelle arterie stradali che ad oggi non sono state messe in sicurezza e che puntualmente mietono vittime innocenti. Sosteniamo le vittime della strada affinchè abbiano la giusta importanza nelle aule di tribunale, con una giusta condanna per chi si macchia di questi crimini che oggi sono sistematicamente impuniti, che con le varie attenuanti, nel 90% dei casi la pena è sospesa, gettando nello sconforto e lasciando rabbia ai familiari superstiti, declassando i morti sulla strada a vittime di serie B, non garantendo la giusta importanza e rilievo a chi sulla strada ha perso innocentemente la vita per colpa dell’incoscienza e del mancato rispetto delle regole e anche da una rete stradale insufficiente e poco sicura .

A breve saranno aperte le iscrizioni all’associazione per l’anno 2011

Per info visita il sito www.giustiziavittimestrada.org

Mariano Belviso (Vice Presidente AGUVS)